Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Aforismi Agni Yoga: Stupenda è la legge del Magnete
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaLa conoscenza spirituale è quel principio che rivela all'uomo la via a diventare cosciente. Quando questi si disgiunge dalle forze del Magnete riconosce soltanto i fenomeni dell'esistenza fisica: non più unito spiritualmente alle energie superiori, letteralmente distrugge le sue migliori possibilità.

Documento senza titolo

Stupenda è la legge del Magnete

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it

 

La conoscenza spirituale è quel principio che rivela all'uomo la via a diventare cosciente. Quando questi si disgiunge dalle forze del Magnete riconosce soltanto i fenomeni dell'esistenza fisica: non più unito spiritualmente alle energie superiori, letteralmente distrugge le sue migliori possibilità.

Solo quando riconosce consapevolmente l'esistenza del Magnete, che unisce lo spirito alle supreme energie, torna a inserirsi nella legge del magnetismo cosmico.

La formula che accentra l'uomo sul pianeta non corrisponde alla realtà.

Fondamento dell'Essere è l'unione dei corpi celesti con il fuoco dello spirito.

 

Anche la forza che determina il karma dipende dal Magnete. Si chiama destino una combinazione di forze variamente composte.

Gli uomini stentano a rendersi conto che sono loro stessi a provocare le confluenze delle combinazioni cosmiche. Ciò che producono rispecchia tutte le idiosincrasie delle loro vite.

Molto sovente il potere del Magnete tende tutte le correnti per radunare quel determinato composto dovuto all'uomo per la sua attività creativa. Tale è il potere di questa facoltà, che il concorrere dei flussi e delle forze possono generare una formula di inestinguibile energia.

Naturalmente, si deve ricorrere all'essenza del Magnete consapevolmente. La comprensione del potere d'attrazione del Magnete introduce in una sconfinata creatività spirituale.

 

I centri di un Agni Yogi possono vibrare in sintonia con il Magnete.

Quando la scienza scoprirà il nesso fra i centri e le correnti del Magnete, una nuova pagina si aprirà all'uomo: così interconnessi sono tutti i fenomeni universali!

Trasmutare i fuochi è tanto difficile in Terra perché l'uomo, con i suoi dinieghi, ha avvolto il pianeta in una specie di coltre. Quelle ripulse pungono come aghi, e a livello astrale si accendono molte battaglie.

Ecco perché le conquiste dell'Agni Yogi hanno tanto valore. Quando ogni centro non solo accoglie il fuoco, ma si trasmuta per il progresso del genere umano, si può veramente affermare che quel portatore di fuoco serve l'evoluzione.

Chi sacrifica se stesso per fondere il pianeta con il Fuoco dello Spazio è tramite vivente fra quello e i mondi lontani.

 

Il Magnete riunisce le parti predestinate a costituire un tutto, che si immette nella catena evolutiva. È difficile dire quali delle combinazioni da esso composte aderiscano direttamente, e quali in modo indiretto al corso dell'evoluzione. Dal momento che il globo terrestre accoglie solo una minima parte di flusso, una grande eccedenza di energia resta inutilizzata.

Il potere creativo è inesauribile, e quando solo una parte della forza viene recepita, la rimanente, che continua il suo moto di ricerca, deve prima o poi trovare uno sbocco. Sui mondi lontani le condizioni sono proprio l'opposto di ciò; pertanto l'umanità, una volta scoperto il potere della proprietà di ricezione, potrà impegnarsi in un'ascesa ulteriore.

La vita si basa sul principio di unione: unione fra spirito e materia; unione delle Origini; unione comprovata da tutto l'Universo. L'unità è il fondamento del Magnete, e quando si manifesta un dissolvimento vedetevi soltanto la prova della legge di perfezione. Applicatevi a capire la bellezza dei mutamenti di esistenza. Tendete con tutte le forze a unirvi al Magnete cosmico!

 

Se dicessimo agli uomini che ogni forma che se ne va porta con sé la succedente, saremmo considerati come scienziati paradossali. Nondimeno, questa continuità è meravigliosa.

Quando l'atomo si scinde, il centro, che è il seme dello spirito, trova il Magnete cosmico. Questi centri non sono particelle vaganti, ma forze razionali; e quando il potere del seme dello spirito raduna le forze di un atomo, si realizza una fusione cosmica.

Mirabili sono la potenza e l'espressione delle facoltà delle parti. All'uomo questa legge potrebbe sembrare troppo complessa, ma l'Arhat riconosce: “Stupenda è la legge del Magnete”.

L'Essere superiore si raggiunge con misure superiori. Il creato è così grande, nella sua interezza, che la temporanea esistenza sulla crosta terrestre ne esprime solo una minima parte. E la fusione cosmica è chiamata la sintesi dell'Essere.

Si costruisce assai più in ispirito che con le mani. Con il pensiero si può costruire un impero. Con il pensiero si può distruggere ciò che ha richiesto millenni per essere edificato. Ci si può affermare sulla crosta terrestre tanto quanto sui mondi lontani.

da Infinito 1

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.14 Secondi