Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| La Presenza Umana Centrale e la Piramide dell'Umana Coscienza || Cambiare per crescere || La comparsa dei nuovi valori || Spreco e utilizzazione di energie psicologiche || Imago Templi/6.20 || Del Triangolo Pitagorico || La battaglia sempiterna contro il caos || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.2 || Imago Templi/6.19 |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Journey through the Great Work /3.2
·The Journey through the Great Work /3.1
·Anamnesis of the inner reawakening
·Imago Templi / 6.19
·Imago Templi / 6.18
·Carry the Teaching to the crossroad!
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Libra 2020
·Segni del Cielo anno 2020 – 4° quarto di ciclo
·La Religione della Sintesi
·Saturno in Aquarius: La Luce solare dirige alla Fratellanza universale
·Plenilunio in Virgo: Costruzione degli Ideali
·Educazione ideale planetaria
·L’Ordine è la gerarchia della Libertà
·Comunicazione e Governo
·Nuove Realtà Spirituali
·Il Grande Servizio della Gioia

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: A ciascuno il suo
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaChi pensa il falso del suo fratello lega un grosso peso al proprio piede. Le erbacce intorpidiscono lo spirito. Non posso gettare monete d'oro fra le ortiche. Coltivare un giardino di offese non è certo un gran merito. Chi percepisce meglio avrà il raccolto più ricco.

Documento senza titolo

A ciascuno il suo

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Chi ha abbracciato tutte le fedi, e dimorato in tutte le nazioni, così decreta:

«Darò a ciascuno secondo il suo sviluppo. Ciascuno farà da sé la sua borsa. Chiunque teme, dovrà renderne conto a Me. Un sorriso rivolto ai Miei nemici si muterà in una smorfia, poiché dovete lasciarli a Me.

«Chi pensa il falso del suo fratello lega un grosso peso al proprio piede. Le erbacce intorpidiscono lo spirito. Non posso gettare monete d'oro fra le ortiche. Coltivare un giardino di offese non è certo un gran merito. Chi percepisce meglio avrà il raccolto più ricco.

«A coloro che hanno avversato, e a coloro che hanno risposto, Io dico: Lasciate a Me la pena e la gioia che ho per voi. Per il potere del Cristo, per il potere del Buddha , per il potere del Messia, proclamato dai profeti della Verità, apprestate la bilancia.

« MostrateCi tutto ciò che è grande, e vergognatevi del piccolo verme che rovina la giustezza del peso. Chi dà riceve.

«Annotiamo quanto ciascuno ha dato. Misuriamo con precisione. Poniamo a sinistra: paura, amore di sé, avidità, sospetto, derisione, pietà di sé, incomprensione dell'Insegnamento, insinuazioni maliziose, tradimento nel pensiero e nell'atto. A destra: il dare, la comprensione, l'audacia, l'impavidità, devozione, fermezza, vigilanza, mobilità, la realizzazione dello Scudo, il sentiero e la luce della vittoria, l'abbellimento del Tempio dello spirito, rettitudine e comprensione, esaltazione del bene. A sinistra: perdite e pene. A destra: il guadagno.

«Ciascuno stabilisce da sé la sua quota, poiché Noi vediamo e udiamo. Non c'e giorno né notte, e già il messaggero sella il cavallo.

«V'invio il Mio conseguimento, affermato da secoli. Tenete pulite le sue chiavi».

Proclamatelo.

da Foglie del giardino di Morya II - Illuminazione

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.20 Secondi