Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Nuovo Gruppo dei Servitori Mondiali || Esoterismo della parola || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 5 || la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Sognare a regola d’arte
·Creare le cause dell’Opera futura
·Seconda Sezione Aurea dell’anno 2018
·Quante realtĂ ? Una, nessuna, centomila – Seconda parte
·Opera d’Arte
·Sirio : “il Sole dei Soli”. Canali di energia stellare (3^ parte)
·Il manto prezioso della Madre del Mondo (ultima parte)
·Arte della Comunicazione
·Il Sistema delle Leggi universali – parte prima
·Plenilunio in Leo: l’Arte del Pensiero

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: Comprendere la necessitŕ
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaOgni desiderio personale č nocivo, ma l'anelito a conseguire č indispensabile. Il desiderio non č una vittoria. Č vittoria comprendere la necessitŕ.

Documento senza titolo

Comprendere la necessitŕ

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Un sorriso di decisione è la guida migliore. Bisogna saper qual è la meta, e dedicarsi al piano del Maestro.

Ogni desiderio personale è nocivo, ma l'anelito a conseguire è indispensabile. Il desiderio non è una vittoria.

È vittoria comprendere la necessità.

Il desiderio può crescere; si può rinunziarvi, o modificarlo. Il torrente scorre violento non per suo desiderio, ma per fatale necessità.

Lo spirito sa distinguere fra l'impulso del desiderio e la roccia della necessità. Vedo l'impetuoso torrente della verità che nulla può arrestare.

Quante volte il Nome di Uno dei Grandi, pronunciato con fede, crea il ponte di soccorso!

Vediamo molte cose tutt'altro che belle. Quando si lavora con l'umanità ci si deve lavare le mani sovente. Se sentite stanchezza, non ascrivetela sempre a voi stessi, ma pensate alle onde di reazione del mondo.

Solo se avrete coscienza dell'urgenza assoluta, nuoterete fino all'altra sponda.

Gli oscuri hanno per sistema di seminare prima la sfiducia, poi di saturarla di desideri, per gonfiare poi questi in delitti, e mietere una duplice messe.

Pensate come farvi capire meglio dall'umanità.

Noi abbiamo un linguaggio sacro, e un altro di silenzio. Il dannato linguaggio del rifiuto e della negazione lacera l'orlo della veste.

da Foglie del giardino di Morya II - Illuminazione

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, č un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarŕ autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non č responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.19 Secondi