Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| La vita come giuoco e come rappresentazione /2 || Presentazione del ''Primo Rotolo'' /1 || L’Onda di Vita ed altri canoni di Filosofia esoterica || La vita come giuoco e come rappresentazione /1 || Incoerenza delle iniziazioni virtuali || Imago Templi/6.21 || La Presenza Umana Centrale e la Piramide dell'Umana Coscienza || Cambiare per crescere || La comparsa dei nuovi valori |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·Inconsistency of virtual initiations
·Imago Templi / 6.20
·The Journey through the Great Work /3.2
·The Journey through the Great Work /3.1
·Anamnesis of the inner reawakening
·Imago Templi / 6.19
·Imago Templi / 6.18
·Carry the Teaching to the crossroad!
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·L’arte è il sorriso della Nuova Cultura
·La Religione dei Grandi Accostamenti
·Organizzazione e Comunicazione
·Il Sistema di prospettive dell’Astrosofia
·Il Magnetismo
·Virgo 2021
·Secondo plenilunio Leo 2021
·Il Ritorno del Cristo
·Organizzazione e Arte
·Dal Modello Standard al Modello dell’Uno Infinito

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: Il coraggio di avanzare senza rompere il passo
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaCome si arriva agli ultimi Cancelli? Volgiamoci, per risposta, ai Misteri dell'antico Egitto, che certo erano vie scientifiche di vita.

Documento senza titolo

Il coraggio di avanzare senza rompere il passo

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Come si arriva agli ultimi Cancelli? Conosciamo le leggi e i segni; non perdiamo tempo; custodiamo l'Insegnamento; che fare se troviamo chiusi i Cancelli?
Volgiamoci, per risposta, ai Misteri dell'antico Egitto, che certo erano vie scientifiche di vita.

Senza rallentare il ritmo del passo, il candidato doveva avanzare verso il Maestro.

Davanti a lui si stendeva una linea luminosa, che doveva seguire, senza deviare né sfiorarla.

Le sale che attraversava erano illuminate di colori diversi. A tratti la linea quasi spariva. Ma alla fine cresceva di splendore e come un raggio abbagliante saettava oltre una pesante porta chiusa.

Questa all'aspetto era insormontabile: senza chiavistello né impugnatura. Era rinforzata e armata da sbarre e piastre di metalli diversi.

Il timido in ispirito si sconcertava e rompeva il passo; chi invece sapeva l'importanza dell'immutabilità continuava risoluto. E, quando con il corpo l'incontrava, quella fortezza andava in frantumi, ed egli passava nell'ultima camera.

Questo irresistibile urto del corpo terreno é indispensabile per il ritmo dell'ascesa.

La conoscenza dello spirito ci mostra che le dimensioni della méta decidono quelle delle occasioni.

Il simbolo della porta pesante che cade in pezzi esemplifica meglio di tutti in che modo si deve agire.

I saccenti di oggi ridono al pensiero di rompere un muro con la testa, ma gli antichi Egiziani ne fecero un magnifico simbolo della potenza della nostra natura essenziale.

Avanzate dunque lungo il raggio. Imparate a iniziare il nuovo assimilando quanto lo precede.

Ignorate chi deride il vostro coraggio, poiché sapete dove andate.

da Foglie del giardino di Morya II - Illuminazione

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, č un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarŕ autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non č responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.21 Secondi