Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| La vita come giuoco e come rappresentazione /2 || Presentazione del ''Primo Rotolo'' /1 || L’Onda di Vita ed altri canoni di Filosofia esoterica || La vita come giuoco e come rappresentazione /1 || Incoerenza delle iniziazioni virtuali || Imago Templi/6.21 || La Presenza Umana Centrale e la Piramide dell'Umana Coscienza || Cambiare per crescere || La comparsa dei nuovi valori |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·Inconsistency of virtual initiations
·Imago Templi / 6.20
·The Journey through the Great Work /3.2
·The Journey through the Great Work /3.1
·Anamnesis of the inner reawakening
·Imago Templi / 6.19
·Imago Templi / 6.18
·Carry the Teaching to the crossroad!
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Giove entra in Pisces
·Segni del Cielo anno 2021 – 4° quarto di ciclo
·L’arte è il sorriso della Nuova Cultura
·La Religione dei Grandi Accostamenti
·Organizzazione e Comunicazione
·Il Sistema di prospettive dell’Astrosofia
·Il Magnetismo
·Virgo 2021
·Secondo plenilunio Leo 2021
·Il Ritorno del Cristo

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: L'idea della Comunità e del Bene Comune
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaL'idea della Comunità e del Bene Comune, indica la qualità e i lineamenti del lavoro per espandere la coscienza.

Documento senza titolo

L'idea della Comunità e del Bene Comune

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Il primo libro esortò alla bellezza, alla semplicità, al coraggio. Questo indica la qualità e i lineamenti del lavoro che ingrandiscono la coscienza.

L'idea della Comunità e del Bene Comune è il primo segno di tale processo. S'intende che la necessita del lavoro é indicata non già per semplice informazione, ma per essere praticata.

Questo libro non vuole consolare, ma incitare lo spirito che sorge.

Lavorate al massimo delle vostre forze. Avvolgete ogni compito con le emanazioni migliori.

Chi fa il lavoro più faticoso con la gioia più grande sarà certo vincitore, poiché sconfigge la noia. È naturale che ogni sentiero, anche quello che mena a Noi, abbia i suoi passaggi difficili. L'intensità della coscienza si vede quando si scavalca l'abisso, non quando si va per prati fioriti.

Il travaglio del perfezionamento senza fine è prescritto da Noi. E nei momenti difficili pensate a Noi, sapendo che un apparato senza fili vi connette a Noi. Ma imparate a pensare, e a discernere quali sono i momenti difficili. Spesso si prende la buona sorte per disgrazia, e viceversa. L'espansione della coscienza stabilisce la conoscenza dello spirito, che vi conduce alla Nostra Comunità.

Vi sarà un terzo libro? Certamente, quando il lavoro indicato in questo sarà stato vissuto. Il terzo libro riguarderà la Nostra Comunità. Ma si potrebbe forse parlarne, se la coscienza non avesse assimilato il concetto di comunità? Se quindi volete manifestare nella vita la Nostra Comunità, dovete prima esprimere la vostra. Vi aiuteremo.

Osservate senza pregiudizi le vicende del mondo, e vi vedrete la Nostra Mano.

È prossimo il tempo di una svolta nell'evoluzione, e le forze necessarie sono pronte.

Imparate a lavorare con strenua decisione, e siate benedetti.

Benedetti coloro che vogliono il Bene Comune.

da Foglie del giardino di Morya II - Illuminazione

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.17 Secondi