Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Nuovo Gruppo dei Servitori Mondiali || Esoterismo della parola || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 5 || la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Arte dell’Organizzazione
·Sognare a regola d’arte
·Creare le cause dell’Opera futura
·Seconda Sezione Aurea dell’anno 2018
·Quante realtĂ ? Una, nessuna, centomila – Seconda parte
·Opera d’Arte
·Sirio : “il Sole dei Soli”. Canali di energia stellare (3^ parte)
·Il manto prezioso della Madre del Mondo (ultima parte)
·Arte della Comunicazione
·Il Sistema delle Leggi universali – parte prima

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: Attenti a coloro che non hanno tempo
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaAttenti a coloro che non hanno tempo. L'essere affaccendati falsamente č soprattutto indizio di non saper usare il tesoro del tempo e dello spazio...

Documento senza titolo

Attenti a coloro che non hanno tempo

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Attenti a coloro che non hanno tempo. L'essere affaccendati falsamente è soprattutto indizio di non saper usare il tesoro del tempo e dello spazio, e uomini consimili possono compiere solo forme di lavoro primitive.

È impossibile attirarli a costruire.

Abbiamo già detto di quelli che falsano le date, che rubano il tempo altrui; parliamo ora di quegli inutili ed ottusi che insozzano la via della vita: sono indaffarati come vespe, sempre intrisi di amarezza contro il lavoro, tronfi come tacchini, spandono un gran fetore con il fumo, riducono il luogo di lavoro in uno stato di torpore.

Adducono centinaia di pretesti per sigillare le crepe del lavoro corrotto. Non sanno trovare un'ora per la questione più urgente. Nella loro stoltezza sono lesti a farsi arroganti e negare le cose più essenziali per loro. Sono improduttivi come chi ruba il tempo altrui.

Li si deve escludere dalle nuove strutture. Sono buoni soltanto per trasportare mattoni.

Noi conosciamo molti che trovano sempre tempo per ciò che è urgente: a loro non sembra mai di essere troppo occupati. Chiunque non si lagni del proprio lavoro sarà ricompensato con abbondanza. La virtù di lavorare contenti è indispensabile per espandere la coscienza: e che altro può sostituire la gioia di questa crescita?

Nelle scritture Indù il concetto di “gioco” è riferito talora a concetti cosmici. Il gioco della Grande Madre del Mondo: non è visibile alla coscienza illuminata? E il dramma di sangue: non si tramuta nella luce della materia splendente?

Ma per questo gioco radiante bisogna aver tempo.

da Comunità

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, č un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarŕ autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non č responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.20 Secondi