Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Nuovo Gruppo dei Servitori Mondiali || Esoterismo della parola || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 5 || la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Comunicazione consapevole
·Verso la Cultura del Cielo
·Comunione
·I sette passi verso il 2025
·Educare alla Bellezza 3°
·Plenilunio in Virgo: l’Arte del Pensiero
·La Storia nascosta dell’UmanitĂ  (sottotitoli in italiano)
·Virgo 2018
·â€¦e creare è il nostro destino! *
·Arte dell’Organizzazione

Altro...

 
: Quadrati magici
Argomento:Letture d'Esoterismo

Letture d'EsoterismoApollonio di Tiana insegnava come un Quadrato magico, se di buona fattura, raccoglie energia diventando un potente talismano. Per Pitagora, Ficino, Paracelso e molti altri, l'uso dei Quadrati magici, che poteva essere anche terapeutico, risale a tempi piů antichi dei Misteri di Osiride quando era giŕ noto il rapporto tra Numero-Suono-Colore.

Documento senza titolo

Quadrati magici

di Athos A. Altomonte

© copyright by Esonet.it


Il Quadrato magico è composto da fonemi (Parole di Potere) o da Numeri. I numeri non sono mai ripetuti, per cui, ogni Numero appare una sola volta. Inoltre, la somma delle cifre poste sulle linee orizzontali, verticali e sulle due oblique, danno sempre il medesimo risultato.

Apollonio di Tiana insegnava come un Quadrato magico, se di buona fattura, raccoglie energia diventando un potente talismano.

Per Pitagora, Ficino, Paracelso e molti altri, l'uso di Quadrati magici, che poteva essere anche terapeutico, risale a tempi più antichi dei Misteri di Osiride quando era già noto il rapporto tra Numero-Suono-Colore.

 

Il Numero della perfezione

Lo Yod primitivo è appoggiato su nove pilastri che lo sostengono.

Questi nove pilastri sono disposti nelle nove direzioni del mondo. Sono disposti in linee rette,

Tre in ogni direzione ed uno al centro.

Questi tre punti disposti in quadrato fanno nove, che in realtà non sono che otto.

Sono i troni del sacro Yod. – ( Libro dello Zohar II/180)

Nove è il numero delle forze che sorreggono il sistema di manifestazione e come afferma la cosmogonia arcaica, il loro itinerario all'interno della Materia.

Possiamo visualizzare questa cognizione, col Sigillo di Apollonio di Tiana che vediamo qui di seguito. Svelando il Sigillo sono indicati i punti cardinali a cui corrispondono “le 9 direzioni del mondo” citate nel Libro dello Zohar ebraico. Nove correnti vitali i cui numeri indicano le qualità e le caratteristiche energetiche.

Il Quadrato magico ci riporta al moto dell'energia nella materia (vedi Il Suono della Materia), seguendo i Cicli-Cadenze-Ritmi della grande onda forza sistemica planetaria.

Il Quadrato magico, rappresenta l'energia dei 9 livelli della manifestazione fisica, che partendo dall'intangibile principio divino arriva alla sostanza sottostante la materia fisica. L'antica tradizione dei Misteri afferma che l'afflato divino si manifesta attraverso il suono e che il suono è luce. Da qui, il potere emanato dai numeri, che sono le forme concrete dei suoni.

Su questo concetto si basa la sacralità delle lettere dell'alfabeto da cui deriva lo studio dei fonemi. In special modo quello della Kabballah che usa il valore numerico e sonoro dell'alfabeto ebraico. Eccoci di nuovo d'innanzi alla Porta del Suono.

Oltre che dei 4 elementi, il Quadrato è la rappresentazione dei 4 livelli della coscienza cosmica che si riflette nella coscienza individuale. Da questo nasce l'aforisma di “come in alto è in basso” e “l'uomo è fatto a immagine e somiglianza di Dio”. Naturalmente riferendosi all'energia, non alla forma fisica apparente.

Questo diagramma raffigura in termini moderni i 4 livelli di coscienza

Dio creando geometrizza

4° livello

conosci Te stesso, la Psiche

Mondo del Sapere sintetico

Forma-Numero-Moto-Suono

3° livello

Mondo della Conoscenza concreta

Colore

{ Mondo delle Esperienze emotive

Etere-Mente fisica

2° livello

{ Mondo delle Esperienze istintive

Personalità-Corpo denso -Cervello

1° livello

Il simbolismo usa un Quadrato per indicare il Quaternario del corpo fisico (corpo, sangue, pensiero, anima) a cui viene sovrapposto un Triangolo per indicare la triade spirituale (chiamata anche Monade e simboleggiata dall'occhio inserito nel triangolo equilatero, segno di perfezione spirituale).  

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, č un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarŕ autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non č responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.19 Secondi