Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
LettereHelenaRoerich: Sulla Donna /2
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaSull'Emancipazione della Donna

La Donna: "colei che guida"- Saranno necessarie Donne di Cultura - Riverire il Principio Femminile - La Stella del Mattino - Diventare una eguale Cooperatrice - Equilibrio ed Unione tra i Sessi - Eguali Diritti per i Due Sessi – Aborto - Aborto, Procreazione, Adozione

La bandiera dello spirito sarà innalzata e su di essa sarà inscritto "Amore, Conoscenza, Bellezza". Si, solo il cuore della donna, la madre, può riunire sotto questa bandiera i figli del mondo intero, senza discriminazione di sesso, razza, nazionalità e religione.

Documento senza titolo

Estratti dalle «Lettere di Helena Roerich»

Traduzione di Renato Siderati
A cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Sull'Emancipazione della Donna

La Donna: "colei che guida"- Saranno necessarie Donne di Cultura - Riverire il Principio Femminile - La Stella del Mattino - Diventare una eguale Cooperatrice - Equilibrio ed Unione tra i Sessi - Eguali Diritti per i Due SessiAborto - Aborto, Procreazione, Adozione

 

La Donna: "colei che guida"

La bandiera dello spirito sarà innalzata e su di essa sarà inscritto "Amore, Conoscenza, Bellezza". Si, solo il cuore della donna, la madre, può riunire sotto questa bandiera i figli del mondo intero, senza discriminazione di sesso, razza, nazionalità e religione.

La donna - colei che ispira la bellezza - conosce tutta la forza e tutto il potere sintetizzante della bellezza. La donna - portatrice del sacro potere e della conoscenza dello spirito - può davvero diventare "Colei che guida".

Sapendo che la limitazione porta alla distruzione e l'espansione alla creazione, lottiamo con tutte le nostre forze per l'espansione della nostra coscienza, per il perfezionamento del pensiero e del sentimento, in modo che il risultante fuoco creativo possa accendere il nostro cuore.

L'umanità ha perso la chiave di molti misteri dell'Essere. L'umanità dovrebbe comprendere la maestosa Legge cosmica dell'Equivalenza, la Legge dell'origine Duale, come base dell'esistenza. Il predominio di una delle Origini sull'altra ha creato una mancanza d'equilibrio e distruzione, che ora può essere osservata in tutta la vita. Ma la donna che comprende questa legge e che lotta per l'equilibrio, non perda la bellezza dell'immagine femminile; non perda la tenerezza del cuore, la finezza dei sentimenti e il coraggio della pazienza.

La Donna, l'apportatrice della sacra conoscenza, può diventare un potere di richiamo, accendendo con parole piene d'ardore le anime che sono pronte.

 

Saranno necessarie Donne di Cultura

Nella futura Era della Madre del Mondo vi sarà bisogno di un gran numero di donne di cultura, donne educate nelle varie branche del sapere, dell'arte, dell'artigianato, etc. Tutte le donne inoltre dovrebbero essere esperte infermiere, o almeno conoscere l'igiene elementare e la medicina. In aggiunta, non sarebbe meraviglioso se potessero anche imparare la guarigione spirituale?

 

Riverire il Principio Femminile

È ingiusto condannare la donna a causa dell'umiliante posizione che occupa nell'ordine sociale, anche tra le cosiddette nazioni civilizzate. Gli uomini di poco intelletto e poco sviluppo spirituale tendono ad abbassare ciò che sta in alto.

La storia priva di preconcetti ci prova che nei tempi antichi fiorirono precisamente quelle nazioni che riverivano l'elemento femminile. Come è detto: "Tutti coloro che asseriscono questi diritti non necessariamente li possiedono".

In verità la privazione dei diritti per mezzo della forza brutale è contro il Diritto Cosmico. Altrimenti potremmo facilmente dichiarare che le macchine superano l'apparato sottile dell'uomo. Tale pensiero è piuttosto diffuso ed è rovinoso per l'ordine sociale e mondiale. Nei Mondi Superiori il Principio Femminile è grandemente riverito, perché la donna è la personificazione dell' autosacrificio e dell'eterno dare sul cammino della difficile evoluzione umana.

È stato detto: "La donna andrà avanti per mezzo dell'impegno".

Non ci dimentichiamo che la Gerarchia della Luce riverisce la Madre del Mondo.

 

La Stella del Mattino

La donna ha due compiti: sollevare se stessa e sollevare il suo eterno compagno di viaggio, l'uomo. Tutte le Forze della Luce attendono questo grande evento. La Stella della Madre del Mondo ha indicato la grande data.

Tutte le scritture confermano che sarà la donna a troncare la testa del Dragone.

 

Diventare una eguale Cooperatrice

"La Bandiera del grande Equilibrio del Mondo deve essere innalzata dalla donna. Perciò è giunta l'ora in cui la donna deve combattere per i diritti che le sono stati tolti e per quelli che ha sacrificato di sua spontanea volontà."

È anche detto:

"Come il Maestro crea tramite i propri discepoli altrettanto la donna crea tramite il principio maschile. Perciò la donna innalza l'uomo."

E allora la donna deve innalzarsi ad un livello di spiritualità, moralità ed intellettualità tale da renderla capace di innalzare con sé l'uomo.

...Perciò la donna deve occupare il posto a lei destinato. Non solo deve diventare una eguale cooperatrice nella conduzione di tutti gli aspetti della vita, ma deve anche essere un' ispiratrice . Il massimo degli incarichi è di spiritualizzare e di ripristinare la salute dell'umanità, infondendole aspirazioni alla bellezza ed a grandi gesta.

Ma per prima cosa la donna deve cambiare sé stessa! Perciò la chiamata alla donna deve essere principalmente la chiamata all'autoperfezionamento per la realizzazione della propria dignità e del suo grande destino, per gettare la base dell'esistenza e per risvegliare l'impulso verso la creatività e la bellezza.

È detto: "L'Equilibrio del Mondo non può essere stabilito in assenza della vera comprensione delle Cause Prime... perciò affermiamo nella nostra coscienza il potere dell'Equilibrio, come stimolo dell'Esistenza, il potere delle Cause Prime e della Bellezza.

Allora è indispensabile affermare nello spirito il Principio Femminile." (Mondo del Fuoco III)

 

Equilibrio ed Unione tra i Sessi

La causa di tante miserie del nostro pianeta e dell'umanità è dovuta alla mancanza di equilibrio tra i due sessi. Il Cosmo è basato su queste origini e sulla Bilancia Cosmica sono egualmente grandi e necessarie, perché l'una non può sussistere senza l'altra.

Ma cosa vediamo nella vita e nelle abitudini degli uomini? In alcuni paesi la donna è degradata al livello di schiava e perfino nei paesi civilizzati tutti i privilegi appartengono all'uomo. Senza dubbio, per molti aspetti, è colpa della donna, specialmente quando tenta di imitare i vizi dell'uomo, invece di esprimere il proprio carattere ed originalità. Il risultato è una caricatura indecente.

Di sicuro non vi sono limitazioni alla creatività spirituale di entrambe i sessi. La creatività del pensiero e dell'arte e la costruzione della vita provengono dallo spirito e appartengono ad entrambe i sessi. Entrambe i sessi hanno le loro manifestazioni caratteristiche e ciò rende la vita più bella. E queste caratteristiche dovrebbero essere manifestate il più potentemente possibile per poter far rinascere la bellezza salutare del romanticismo e dell'eroismo.

Dopo il raffinamento della coscienza e dei sentimenti il glorioso destino di entrambe i sessi si esprimerà vividamente.

Concludendo, posso dire che molte famiglie non hanno diritto a tale denominazione perché sono unite illegittimamente. In realtà, molte unioni legalizzate dalla legge umana dovrebbero essere considerate illegittime secondo le Leggi di Natura. La vera unione secondo la Legge è una scienza del futuro. La scienza allora sarà basata sulle immutabili Leggi cosmiche.

Molto è stato detto e viene detto sull'affinità delle anime. Ma chi conosce e comprende questa verità in tutta la grandezza della Legge Cosmica? Nei libri dell'Etica Vivente viene detto che gli esseri umani dovrebbero essere uniti in base agli elementi. Solo i genitori appartenenti allo stesso elemento possono dare vita a figli bene equilibrati e in salute.

"Nella vita spesso vediamo che il fuoco è unito all'acqua o l'aria alla terra. Il risultato di tali mescolanze è la degenerazione di intere nazioni."

...Le forme della vita e tutte le funzioni dell'Umanità devono essere ricostruite in accordo alla legge del Cosmo, sempre che all'umanità interessi ancora continuare la propria esistenza e la propria evoluzione su questo pianeta; altrimenti ci attende lo stesso destino della Lemuria, ossia la distruzione per mezzo del fuoco.

 

Eguali Diritti per i Due Sessi

Eguale educazione per entrambe i sessi ed "eguali diritti".

Questa è una faccenda molto importante. L'eguale educazione sradicherà la deleteria superiorità sulla donna e darà il necessario equilibrio in molti altri aspetti. L'eguaglianza di diritti per entrambe i sessi, come per le nazioni, dovrebbe essere una delle prime basi di ogni governo.

 

Aborto

Uno dei problemi più dolorosi della vita di oggi è rappresentato dalla questione della legalità dell'aborto. Naturalmente non ci possono essere punti di vista differenti su questo soggetto: l'aborto è certamente un delitto contro la vita.

Perciò si dovrebbe ricorrere ad esso solamente nei casi in cui la vita della madre è in pericolo. Però è scorretto pensare che una donna colpevole d'aborto possa attrarre solo spiriti inferiori. Si dovrebbe prendere in considerazione il karma dell'intera famiglia.

…Il karma lega gruppi di persone per lunghi e lunghi millenni. E spesso uno spirito evoluto non ha genitori che siano irreprensibili ed esenti da critica.

È significativo che le forze oscure siano specialmente ostili alla reincarnazione di spiriti altamente sviluppati e facciano del loro meglio per impedire le incarnazioni pericolose per loro. E, diciamolo ancora, non è il purgatorio del Mondo Sottile che impedisce agli spiriti di reincarnarsi, ma solo il crimine dei genitori. Non c'è un purgatorio più efficace della vita terrena, se tutte le potenzialità dell'individualità vengono accresciute.

Nell'Insegnamento si dice:

"Lo spirito viene connesso all'embrione al momento della concezione. Inizia a penetrare all'inizio del quarto mese quando si formano i primi canali nervosi. La formazione della colonna vertebrale porta al susseguente grado di possesso del corpo. Meraviglioso è il momento della nascita, quando la coscienza dello spirito lampeggia di luce intensa e si immerge nella materia. Il possesso finale del corpo avviene al settimo anno di vita del bambino."

"Come la fame spinge al cibo, così lo spirito si dirige verso l'incarnazione, perché solo la materia può dare nuovi impulsi."

Perciò possiamo immaginare quale sofferenza sopporta uno spirito già pronto ad incarnarsi, a causa della forzosa interruzione della vita appena iniziata, o dal perdere un'incarnazione già prevista dal karma. Che karma difficile preparano per sé stessi i genitori ignoranti e scellerati!

L'aborto è allora lecito solo in casi eccezionali.

Approvo la lotta contro l'aborto, ma come combattere questo male? Non ci sono leggi che possano o preservare o proibire alcuna cosa.

Ecco perché personalmente penso che prima di tutto si debba combattere per mezzo dell'innalzamento della coscienza delle generazioni che crescono, dirigendole verso la retta comprensione della missione umana nel cosmo in generale ed in particolare verso la maternità.

Il pensiero dovrebbe essere diretto verso il lavoro creativo e verso i grandi problemi del Bene Comune su scala cosmica. Ritorniamo ancora alla stessa questione basilare: l'allevamento e l'educazione. Come si espresse la Grande Mente:

"L'origine della sofferenza è l'ignoranza."

 

Aborto, Procreazione, Adozione

Indubbiamente la donna non dovrebbe essere solo colei che dà la vita fisica; ha anche doveri più alti. A questo scopo contribuisce l'astinenza più naturale, che può essere praticata facilmente e per suo mezzo regolare l'accrescimento della famiglia. Ciò è del tutto possibile quando cuore e mente sono occupati da alti interessi. Certamente mi aspetto molta opposizione, però insisto su questo.

Senza dubbio ciò è difficile nell'attuale stato della famiglia, ma già vi sono famiglie così e in futuro aumenteranno. Nella remota antichità l'uomo sapeva come regolare la propria famiglia seguendo le fasi della luna. Più in là questo venne considerato magia nera, ma al giorno d'oggi persino tali misure sarebbero migliori dello spaventoso aborto, che storpia la donna e perciò le generazioni future.

...Mi si chiede: "Ha ogni donna il diritto di avere figli propri?" Se consideriamo la questione dal punto di vista del Diritto Cosmico, allora naturalmente sì. Ma, dal momento che le leggi cosmiche non hanno nulla a che fare con le distorsioni umane, dirò che non tutte le donne hanno il diritto di avere figli propri.

Il concetto di famiglia è sacro. Ma da come sono messe le cose al giorno d'oggi nulla o quasi nulla è sacro. Molte famiglie sono corrotte e dissolute. E ripeto che mai condannerò una donna sinceramente assorbita dal suo amore, perché sappiamo quante convenzioni e tipi di circostanze interferiscono con la legalizzazione di certe unioni; tanto più scellerato è punire un figlio nato da tale unione. Ma oggi vi sono molti uomini e donne che non meritano figli a causa della loro profonda corruzione spirituale.

Nella saggia India l'amore esclusivo per il proprio figlio è considerato uno dei tipi dell'egotismo animale.

Quando ci sono attorno a noi così tanti orfani sfortunati possiamo essere indifferenti a tal punto da non provare sentimenti materni per essi? Coloro che dichiarano un "profondo amore per i bambini" non possono adottare uno di questi sfortunati orfani senza casa e quindi soddisfare il loro amore per i bambini? Vi sarebbe tanta nobiltà in tale gesto e, chissà, forse verrebbero a crescere il loro vero figlio o figlia. Il karma ci dirige in modo meraviglioso verso le anime che hanno con noi legami dal passato.

...In tutto è essenziale avere completa armonia tra cuore e intelletto, perché questo massimo equilibrio è la base del perfezionamento e ciò è confermato da tutti i grandi Insegnamenti. Un forte sentimento materno non può essere limitato solo ai propri figli; tale limitazione deve essere superata. E molto spesso persone di sangue estraneo sono più in armonia con noi dei nostri stessi figli.

L'affinità spirituale è più forte dei legami di sangue...

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.17 Secondi