Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Aforismi Agni Yoga: Misticismo e Metafisica: due invenzioni occidentali
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaSi potrebbe dire che due invenzioni occidentali: misticismo e metafisica, siano finite per sempre.
Qualsiasi laboratorio, pur modestamente attrezzato, basta a spiegare le proprietà dell'unica e sola materia. Ma non appena gli uomini escono dai limiti dell'esperimento di ieri, cominciano a ricoprire la loro impotenza con una nomenclatura polverosa, indefinita.

Documento senza titolo

Misticismo e Metafisica: due invenzioni occidentali

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Si potrebbe dire che due invenzioni occidentali: misticismo e metafisica, siano finite per sempre.

Qualsiasi laboratorio, pur modestamente attrezzato, basta a spiegare le proprietà dell'unica e sola materia. Ma non appena gli uomini escono dai limiti dell'esperimento di ieri, cominciano a ricoprire la loro impotenza con una nomenclatura polverosa, indefinita.

Con gli spauracchi della “metafisica” e del “misticismo” si oppongono a tutte le possibilità scientifiche del domani.

La metafisica di ieri è il sapere scientifico dell'uomo odierno di media istruzione.

Il misticismo si è dimostrato un fatto storico, e le pareti dei sepolcri hanno convinto molti, quelli dalla coscienza più ampia.

Noi dunque domandiamo: "Perché mai l'uomo della strada, così scettico, non cessa di filare leggende e tessere miti?" Mille anni bastano a rifinire il mito più squisito, ed ecco un uomo di buona condizione sociale innalzato in un Olimpo di carta.

Nuovi scettici si appendono allora all'orlo della sua veste e persuadono i loro compagni a porre sul trono nuovi abitatori del cielo. Viene un altro sarto, cuce il nuovo mantello, e il mito è nato.

Non parliamo di queste arabe fenici solo per riderne. Bisogna pure assimilare la realtà come si manifesta. E qualsiasi manifestazione di ignoranza deve essere smascherata realisticamente, ed espulsa dalla comunità cui non s'addice il modo usuale di fabbricare i miti.

Alla Nostra Comunità si affianca chi capisce la realtà e il vero materialismo. È impossibile figurarsi un mistico o un metafisico nel Nostro ovile. Il secondo, se viene colpito, si lamenta: "Sono ferito nel fisico!" Il primo, scorgendo la radianza della vita, si stropiccia gli occhi, incredulo.

Perché vivete? Per conoscere e perfezionare voi stessi.

Che nulla di nebbioso basti mai a soddisfarvi.

da Comunità

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.14 Secondi