Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
dalla conoscenza...: Progredire con sana ambizione
Argomento:Alchimia del Fuoco

Alchimia del FuocoDalla conoscenza alla liberazione mentale, fase 4

Progredire

Il progresso interiore è determinato da una serie di identificazioni (io sono questo, io faccio questo). Saperle distinguere accelera il processo di crescita ed esprimerne parecchie aumenta la possibilità di espandere la propria coscienza. Le identificazioni si sviluppano attorno a stati di coscienza che, una volta raggiunti, non vanno mai considerati un traguardo ma un punto da cui ricominciare a crescere. Il risultato di una crescita non va mai valutato appagante, ma lo stimolo per migliorarsi ancora.

Documento senza titolo

Dalla conoscenza alla liberazione mentale, fase 4

di Athos A. Altomonte

© copyright by Esonet.it


Progredire

Il progresso interiore è determinato da una serie di identificazioni (io sono questo, io faccio questo). Saperle distinguere accelera il processo di crescita ed esprimerne parecchie aumenta la possibilità di espandere la propria coscienza. Le identificazioni si sviluppano attorno a stati di coscienza che, una volta raggiunti, non vanno mai considerati un traguardo ma un punto da cui ricominciare a crescere. Il risultato di una crescita non va mai valutato appagante, ma lo stimolo per migliorarsi ancora.

La sana ambizione è il mezzo usato dagli uomini evoluti per continuare ad affinare le proprie capacità: trovando in se stessi il giudice più severo, a cui non provano mai a nascondersi.

L'uomo poco evoluto invece fugge. Evita i propri difetti. Si aggrappa al presente che non vorrebbe mai cambiare, o che vorrebbe cambiare troppo in fretta. Scansa le responsabilità e non si mette in discussione perchè, teme per le vacillanti certezze che sono alla base della sua identità fittizia. Ma evolversi significa sottostare ad mutamento continuo, e dove tutto cambia bisogna imparare a convivere con i cambiamenti, i dubbi e le incertezze. L'uomo evoluto non si trattiene dal trasformarsi ma asseconda le sollecitazioni della coscienza che, come una ruota, dopo un ampio giro riprende la direzione della propria origine sottile.

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.19 Secondi