Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Aforismi Agni Yoga: La solitudine dello spirito
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaNella vita molti concetti sono indistruttibili, ma bisogna restituirli al loro vero significato. Così è della solitudine.
In nessun passo è detto che lo Yogi deve essere fisicamente solo, ma la solitudine di spirito è inevitabile. Consacrando sé stesso, egli cristallizza la propria individualità.

Documento senza titolo

La solitudine dello spirito

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it

Nella vita molti concetti sono indistruttibili, ma bisogna restituirli al loro vero significato. Così è della solitudine.

In nessun passo è detto che lo Yogi deve essere fisicamente solo, ma la solitudine di spirito è inevitabile. Consacrando sé stesso, egli cristallizza la propria individualità. E quanto più è generoso nel dare, tanto più rimane irraggiungibile.

Bisogna investigare i veri rapporti fra suono e colore.

Nello sviluppo dell'energia psichica uno stadio è detto luminoso, quando l'essere comincia ad emettere luce. Questa risonanza di luce è il grado che apre la possibilità di realizzare i mondi lontani.

Notate il verde. È la conoscenza dell'essenza. Dallo spazio si raccolgono anche altre forze, altrettanto inattese. E la manifestazione dei raggi di luce è come un ponte per il fuoco dello spazio.

Chi dà è indistruttibile come la fiamma! Chi si riempie di luce va impetuoso verso la luce!

Nella solitudine dello spirito maturano le forme future.

Lo Spirito delle Tenebre, meditando come incatenare ancora meglio gli uomini alla Terra, pensò:

«Che conservino abitudini e costumi. Nulla li inchioda meglio delle forme divenute consuete. Però questo metodo vale solo per le masse. La solitudine è molto più pericolosa. Allora la coscienza s'illumina e si creano forme nuove. Limitiamo dunque le ore di solitudine. Che gli uomini non restino mai soli. Darò loro un riflesso, che si abituino alla loro propria immagine».

I Suoi servi portarono all'uomo uno specchio!

da Agni Yoga

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.18 Secondi