Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Schede Massoniche: Scheda 11 / Comportamento Rituale
Argomento:Massoneria

MassoneriaDeambulazione e gesti durante le fasi del rituale.

Documento senza titolo

Scheda 11 / Comportamento Rituale

di Marco Macrì


Apertura Dei Lavori

Prima dell’Ingresso Rituale il Maestro di Cerimonia (M.d.C.) entra ritualmente nel Tempio, ed a porta chiusa predispone gli strumenti cerimoniali:

- accende le mezze luci

- arreda il Tempio

- accende il Testimonio, con il fuoco portogli dal Maestro Venerabile (M.V.)

- brucia gli incensi

- avvia la Colonna d’Armonia (musica)

- apre la porta sorvegliata dal Copritore Interno.

I Fratelli (FF.) in ordine di grado crescente attendono nella «Sala dei Passi Perduti» di entrare nel Tempio:

Apprendisti, Compagni, Maestri, 2° Esperto, 1° Esperto, Esperto Terribile, Segretario, Oratore, Due Diaconi, 2° Sorvegliante, 1° Sorvegliante, Maestro Venerabile. Gli Ospiti nei loro gradi e dignità

Il M.d.C., ponendo la mano destra sulla sinistra (nell’atto di stringere l’asta), entra con Marcia Rituale (senso orario) seguito dai FF. nell’ordine appena descritto.

Esegue la quadratura del quadrilungo girando in senso orario. Terminato il primo giro i FF. cominciano a sedersi nell’ordine seguente:

Apprendisti, sulla Colonna nord; Compagni, sulla Colonna sud; Maestri, equamente distribuiti sugli scranni più alti di entrambe le Colonne; 2° Esperto, 1° Esperto, Esperto Terribile, Segretario, Oratore, Due Diaconi. Tutti rimangono in piedi ma non all’ordine.

Il M.d.C. esce dal Tempio e rientra seguito dalle Tre Luci nell’ordine:

2° Sorvegliante, 1° Sorvegliante, Maestro Venerabile.

Eseguono la quadratura del Tempio, e poi le Luci prendono il loro posto nell’ordine:

2° Sorvegliante, 1° Sorvegliante,Maestro Venerabile.

il M.d.C. chiude la porta del Tempio e porge la chiave al Copritore Interno.

Chiusura Dei Lavori

Alla chiusura dei lavori, fatta eccezione delle tre luci e del Maestro delle Cerimonie, tutti depongono i collari e le insegne delle proprie funzioni di Loggia, ed escono in senso antiorario nello stesso ordine nel quale si è entrati (senza squadrare il quadrilungo):

Apprendisti, Compagni, Maestri, 2° Esperto, 1° Esperto, Esperto Terribile, Segretario, Oratore, Due Diaconi, 2° Sorvegliante, 1° Sorvegliante, Maestro Venerabile.

Usciti tutti i FF. dal Tempio il M.d.C. chiude la porta e porge la chiave al Fr Copritore.

Nel massimo silenzio il M.d.C. riapre la porta del Tempio (prendendo la chiave dal Copritore interno) e seguito dalle Tre Luci rientrano in senso antiorario e si dispongono a triangolo davanti all’ara.

Il M.d.C. chiude la porta del Tempio.

Il 2° Sorv. da il triplice abbraccio al 1° Sorv. e questi lo trasmette al MV che si comporta nel medesimo modo nei confronti del 2° Sorv.

Le Luci deambulando in senso antiorario si recano ai rispettivi troni e, all’unisono, depongono i maglietti, posano i collari sugli rispettivi scranni e spengono le luci dei rispettivi candelabri con pollice ed indice della mano sinistra. Escono nel medesimo ordine di ingresso dal Tempio.

Accompagnate all’esterno le Tre Luci il M.d.C. rientra per spegnere il testimonio, la Colonna d’Armonia e le luci del Tempio. Poi esce, e chiudendo la porta dice al MV:

“Maestro Venerabile, tutto è perfettamente in ordine.”

Il MV, a questo punto, lascia i FF. in libertà.

Impugnature

Le Tre Luci pongono il Maglietto sul cuore tenendolo con la destra.

Il Maestro delle Cerimonie tiene l’asta con tutte e due le mani ponendo la sinistra sotto la destra. All’uscita dal tempio alla chiusura dei lavori le mani si invertono.

Il Copritore interno tiene la spada con la sinistra.

I 2 Diaconi tengono la verga con la sinistra.

Batteria

Le Tre luci battono il Maglietto sulle Rispettive piastre

Il Maestro delle Cerimonie batte a terra l’asta.

Il Copritore interno batte a terra la punta della spada.

I Diaconi battono la mano destra sul dorso delle dita della mano sinistra che tiene la verga.

Tutti gli altri Fratelli battono la mano destra sulla sinistra

Catena D’unione

La Catena d’Unione viene effettuata con il braccio destro sul sinistro in modo di legarsi con gli altri fratelli. Le punte delle scarpe devono toccarsi con quelle dei FF. ai due lati.

Libro Sacro

Nelle Logge occidentali il Libro Sacro usato prevalentemente è quello della Bibbia. Lo si apre da sinistra a destra e si chiude da destra a sinistra (con il compasso verticale con la punta in basso a sinistra della squadra, che assume una posizione a L).

In altre Logge vengono usati Libri Sacri in sintonia con i credo del paese ospitante.

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.16 Secondi