Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Cancer 2018
·Esteriorizzare la Gerarchia nell’Umanità
·Il Settimo Raggio dell’Ordine e Magia cerimoniale
·Segni del Cielo anno 2018 – 3° quarto di ciclo
·Arte dell’Educazione
·Il Sesto Raggio dell’Idealismo astratto e Devozione
·I Cicli del nuovo Gruppo dei Servitori del mondo
·Plenilunio in Gemini: l’Arte del Pensiero
·Educare alla Bellezza 2°
·Gemini 2018

Altro...

 
Aforismi Agni Yoga: L'uomo che non muore
Argomento:Agni Yoga

Agni YogaSe gli uomini capissero che l'accumulo di energia psichica è necessario non solo per l'esistenza attuale, ma anche come conquista e beneficio costante e inalienabile, eliminerebbero la percezione che ogni vita ha un inizio e una fine.

Documento senza titolo

L'uomo che non muore

a cura di Adriano Nardi

prodotto per Esonet.it


Solo un corpo predisposto alla malattia può essere contagiato. Solo uno spirito pronto ad accogliere l'energia psichica può riceverla.

Se gli uomini capissero che l'accumulo di energia psichica è necessario non solo per l'esistenza attuale, ma anche come conquista e beneficio costante e inalienabile, eliminerebbero la percezione che ogni vita ha un inizio e una fine.

Non significa comprendere davvero la vita, prendersi cura del futuro come del presente?

È questo l'immediato dovere di ogni scienziato. Finora gli scienziati hanno considerato l'esistenza come finita — ma ora la loro missione non è forse di vederla come estesa all'Infinito?

Gli insegnamenti religiosi hanno sempre affermato la vita dopo la morte, ma quelle testimonianze hanno perso la loro rilevanza. In passato i miracoli erano importanti, ma ora la coscienza è attratta alla realtà. La catena delle incarnazioni è affermata da insegnamenti sia antichi che recentissimi. I termini incarnazione e karma sono diventati consueti nella letteratura moderna.

Tuttavia queste verità sono affondate poco nella coscienza umana, poiché altrimenti avrebbero trasformato tutta la vita. La mente umana preferisce appesantirsi con strani interessi, occupandosi volentieri di cose inutili. L'immaginazione umana non è educata ai concetti fondamentali. Eppure, una sola ora di dialogo premuroso può cambiare per sempre la vita di un fanciullo.

L'uomo che non muore — non è un'idea degna del futuro? La Fenice che rinasce dalle sue ceneri si insegna fin dall'antichità. Ma la Fenice ha bisogno di ali, e l'energia psichica non fornisce forse le ali migliori, dai colori dell'arcobaleno?

da Agni Yoga

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.22 Secondi