Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
: Milza e corpo eterico
Argomento:Domande e Risposte

Domande e RisposteLeggendo un testo, abbastanza sintetico, ma a dire dell'autore fondato su una bibliografia esoterica, sui rapporti tra corpo fisico, doppio eterico, corpo astrale, corpo causale, eteri, veicoli, ecc. ho trovato un'affermazione che mi ha colpito. Secondo il testo di cui parlo la ricezione e/o elaborazione del “prana” avverrebbe (?) nell'organo fisico milza.

Documento senza titolo

Milza e corpo eterico

di Adriano Nardi

© copyright by Esonet.it


D: Leggendo un testo, abbastanza sintetico, ma a dire dell'autore fondato su una bibliografia esoterica, sui rapporti tra corpo fisico, doppio eterico, corpo astrale, corpo causale, eteri, veicoli, ecc. ho trovato un'affermazione che mi ha colpito. Secondo il testo di cui parlo la ricezione e/o elaborazione del “prana” avverrebbe (?) nell'organo fisico milza. Metto virgolette e punto interrogativo perché comprendo che l'affermazione probabilmente anche secondo le intenzioni dell'autore non deve essere intesa in senso strettamente materialistico.
Comunque rispetto ad un'indicazione così precisa mi pongo degli interrogativi ai quali spero possiate rispondere, tenendo conto della mia attuale grandissima ignoranza di questi argomenti e del fatto che non ho alcuna precisa nozione di anatomia e fisiologia umana se non quelle elementari del corso liceale di biologia e non sono interessato agli aspetti medici o sanitari della questione. I miei interrogativi sono più esattamente quali fonti esoteriche antiche, recenti, occidentali o orientali vi sono sulla questione che possiate indicarmi con maggiore precisione? Che accadrebbe secondo queste fonti nel caso di asportazione chirurgica della milza, intervento chirurgico che non so se potesse essere storicamente contemplato da quelle fonti (e ammesso che l'intervento chirurgico consista effettivamente in un'asportazione radicale dell'intero organo e non invece in un'asportazione limitata o parziale, cosa che francamente ignoro)? Grazie. C.F.

 

R: Caro Amico, quando si parla di corpo eterico e si nominano gola, cuore, milza, ecc, ci si riferisce ad uno dei centri di forza del corpo eterico (chakra in oriente) e non agli organi fisici corrispondenti.

Semplificando possiamo dire che il corpo eterico è la struttura energetica che tiene in vita il corpo fisico, tanto che quando questa energia viene ritirata, c'è la disintegrazione della materia fisica, come avviene in caso di morte. Si tratta del corpo che riceve e trasmette energia (di diversa natura): è in rapporto con il sangue tramite le ghiandole endocrine, e con il sistema nervoso attraverso i “nadi” (termine della tradizione orientale che indica milioni di minuscole correnti o linee di forza che sono i conduttori dell'energia).

Il discorso dell'elaborazione del prana (la forza propulsiva che stimola ogni forma in evoluzione chiamata anche Materia Matrix, poiché matrice della forma) da parte del corpo fisico dell'uomo è abbastanza complesso, e avviene con la circolazione di questa energia in un triangolo (detto pranico) di cui il centro della milza è uno dei tre vertici.

La salute degli organi è strettamente collegata alla corretta ricezione, assimilazione e trasmissione del prana (queste sono le tre funzioni del corpo eterico), ma va anche detto che questa attività è per la maggior parte degli uomini oggi incarnati, un processo che avviene automaticamente e che può essere influenzato negativamente con abitudini o condizioni malsane. Nel corso dell'evoluzione altri centri si fanno recettori di energie più sottili (cuore, gola, testa) sul piano psichico e spirituale.

Nello specifico l'asportazione della milza non impedisce la circolazione energetica e vitale, anche se onestamente non so dire che implicazioni abbia l'assenza di quell'organo. Sarà per me oggetto di ricerca e di approfondimento.

Per quanto riguarda le fonti sicuramente la Dottrina Segreta di Helena P. Blavatsky rappresenta un momento di svolta del pensiero esoterico rispetto alle superstizioni inerenti magia e psichismo inferiore, dilaganti nel periodo in cui fu redatta (fine ‘800). I suoi studi furono successivamente sviluppati in un linguaggio più moderno (soprattutto in chiave psicologica) da Alice A. Bailey (vedi ad es. Telepatia e Veicolo Eterico).

 

torna su



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile     Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

 
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.13 Secondi