Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Nuovo Gruppo dei Servitori Mondiali || Esoterismo della parola || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 5 || la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Arte ed Espressione
·Distruzione e Rifondazione
·Allineamento Sole-Terra-Plutone (2018) : la luce dell’anima
·Pensiero e Mente
·La Legge cosmica di Economia
·I Canoni della Battaglia
·Plenilunio in Cancer: l’Arte del Pensiero
·Le energie del Piano evolutivo
·Cancer 2018
·Esteriorizzare la Gerarchia nell’Umanità

Altro...

 
DialoghiFilosofici > : Il ''multiverso'' psichico di William James
Dialoghi FilosoficiCercherò di mostrare come il concetto di un mondo psichico unitario, totale ed armonico (res cogitans), indipendente dal corpo, sia stato articolato, moltiplicato e frammentato nel pensiero filosofico tra Ottocento e Novecento. Cercherò di spiegare come nel pensiero del William James dei Principles of Psychology, oggetto della presente discussione, tale concetto abbia tuttavia conservato una certa forma di unità sotto altri profili.

(Leggi Tutto... | )

ScienzaDelSuono > : Le note musicali e l'armonia delle sfere /2
Scienza del SuonoNarra il mito che la dea Pallade Atena inventò un giorno l'oboe. Zeus, rallegrato dalla musica di quel nuovo strumento, invitò Atena a suonarlo davanti a tutti gli dèi. Inaspettatamente, l'esibizione musicale provocò un'esplosione di ilarità nel consesso divino. Atena, contrariata, si allontanò dall'Olimpo ed andò a suonare il suo oboe sulla riva di uno stagno. Qui, specchiandosi nell'acqua, si accorse che soffiando nello strumento gonfiava le guance, rendendo il suo volto deforme e ridicolo: questa era la ragione del riso degli dèi. Irritata, Atena gettò via l'oboe, che fu raccolto dal satiro Marsia, che aveva assistito alla scena nascosto tra gli alberi.

(Leggi Tutto... | )

ScienzaDelSuono > : Le note musicali e l'armonia delle sfere /1
Scienza del SuonoL'uso di simboli come mezzo di comunicazione con i propri simili e con il mondo sovrannaturale è antico quanto l'uomo: veniva già impiegato nell'età della pietra, dall'ignoto artista che affrescava la grotta di Altamira. I mezzi espressivi utilizzati per disseminare simboli sono i più svariati: dalla parola scritta alla pittura, dall'architettura alla musica.
Al contrario del segno, che è un mezzo per comunicare un concetto in maniera puntuale, il simbolo possiede un contenuto emozionale proprio, che ne trascende il significato razionale.

(Leggi Tutto... | )

Miti&Simboli > : L'immaginario primitivo che non è mai passato
Miti e SimboliQualche settimana fa, alcuni quotidiani hanno riportato la sensazionale scoperta di una delle ultime tribù "primitive" dell'Amazzonia occidentale – al confine tra Perù e Brasile – ancora sfuggite ad ogni forma di contatto con l'uomo bianco. Questa notizia è stata poi rettificata da un esperto come José Meirelles del Funai brasiliano che ha dichiarato che gli "uomini rossi" sono noti dal 1910 anche se da allora hanno avuto pochissimi contatti con il cosiddetto mondo civilizzato.

(Leggi Tutto... | )

DialoghiFilosofici > : Alienazione urbana: dall'amour de soi alla volontà generale
Dialoghi FilosoficiIl tentativo di costituire un dispositivo politico capace di difendere la modernità dai suoi stessi pericoli, ovvero di regressione plebiscitaria e trionfo degli interessi particolari su quelli generali, trova nel Contrat di Rousseau un motivo efficace di discussione. Ed è proprio alla luce di questo assunto di chiara matrice normativa che intendo discutere il problema della legittimità nell'opera del filosofo ginevrino. Come efficacemente osserva Alberto Burgio nell'introduzione al Contratto sociale, scopo e criterio di riferimento normativo dell'opera è "proteggere la modernità da se stessa", mediante l'individuazione di un antidoto al suo male più caratteristico: il costante degenerare a gretto egoismo dei membri del corpo politico.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : Profonde e oscure prigioni al vizio
L'Opera al RossoBene e male. Vizio e virtù. Dissolutezza, perversione, peccato, corruzione, contaminazione, ingiustizia, prevaricazione ma anche abnegazione, sacrificio, amore, purezza, giustizia, chiarezza, onore….. l'Uomo è tutto questo. È bene e male, amore ed odio, saggezza e stupidità, guerra e pace, vita e morte… Kether e Malkuth.
Secondo Voltaire il bene maggiore è quello che diletta con tanta forza da metterci nella totale impossibilità di sentire altro, mentre il maggior male è quello che arriva fino a privarci di ogni sentimento. Sono i due estremi della natura umana e durano poco.

(Leggi Tutto... | )

DialoghiFilosofici > : Filosofia del denaro
Dialoghi FilosoficiNella vita "ritmica" dell'uomo contemporaneo, il mondo dei sensi e dei significati attribuibili intenzionalmente alle o riscontrabili obiettivamente nelle "cose", è il prodotto esclusivo di un intelletto, inteso sia come una rappresentazione più o meno completa del contenuto del mondo, sia come un mezzo disponibile universalmente per poter rinviare, in una moltiplicazione infinita, il raggiungimento del fine, oggetto dell'azione deliberata. Con il dominio esclusivo delle funzioni intellettuali di calcolo sull'emotività e sul sentimento, questi ultimi cessano di essere quel medium simbolico-semantico che conferisce alle esperienze il loro valore di "cose in sé", irriproducibili ed insostituibili.

(Leggi Tutto... | )

Psicosintesi > : Riflessioni su psicosintesi e psicoanalisi pratica
PsicosintesiIn psicosintesi e nella psicoanalisi pratica, invece, vi è la consapevolezza del fatto che una terapia ben condotta può produrre risultati concreti e duraturi anche in breve tempo. In ogni momento, Owen Renik nel libro Psicoanalisi pratica per terapeuti e pazienti, si pone la domanda fondamentale "sto davvero aiutando il paziente?": è assai probabile che domande come questa tendano ad attivare nel terapeuta le energie per produrre nel paziente cambiamenti anche repentini!

(Leggi Tutto... | )

Lettured'Esoterismo > : Margherita Porete - cronaca di una eresia
Letture d'EsoterismoMargherita Porete, bruciata a Parigi come eretica nel 1310, è senza dubbio una figura di spicco della mistica speculativa. Vittima al pari di Ipazia, dell'intolleranza e del bigottismo religioso, Margherita Porete deve essere considerata – al pari di Eckhart, Taulero e Cusano – tra i grandi mistici di tutti i tempi. Il suo Specchio delle anime semplici è un capolavoro, ancora attualissimo ai nostri giorni. Il volume fu letto da Simone Weil che lo attribuì ad uno sconosciuto mistico francese.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : Favole e Simboli
L'Opera al RossoPrefazione al testo Favole e Simboli di Eliphas Lévi

Le edizioni Luz hanno fortunosamente trovato una traduzione italiana delle Fables et Symboles di Eliphas Lévi, effettuata da Luigi Giuliani, per altro sconosciuto, in epoca imprecisata, ma sicuramente fra gli anni ‘30 e gli anni ‘60 del XX secolo. La traduzione di Giuliani, collazionata con il testo originale francese, è nel complesso fedele e gradevole. La sua prefazione risente certamente delle cognizioni ed anche delle polemiche del suo tempo, ma è stata mantenuta nella presente edizione sia per il rispetto del traduttore, che per trasmettere la testimonianza storica, perlomeno come "profumo" di un'epoca passata.

(Leggi Tutto... | )

Lettured'Esoterismo > : I Misteri di S. Miniato
Letture d'EsoterismoIl simbolismo nascosto del grande zodiaco della navata centrale

Il grande zodiaco di S. Miniato non è soltanto il più grande d'Italia e forse del mondo, ma risulta essere, ad un più attento esame, una macchina filosofica collegata in modo straordinario a importanti dettagli decorativi presenti, sia all'interno della Chiesa che sulla facciata, in una sottile rappresentazione simbolica sulla quale vale la pena di sostare pensando.

(Leggi Tutto... | )

Massoneria > : L'escatologia pitagorica nella tradizione occidentale
MassoneriaPer quanto l'esame dell'Escatologia pitagorica della Tradizione occidentale possa sembrare restrittivo in un convegno destinato a valutare l'incidenza del pensiero pitagorico sulla scienza e sulla cultura contemporanea, vi sono almeno due ragioni che inducono a considerarlo come centrale. La prima riguarda le relazioni fra la visione pitagorica ed il R.S.I. La seconda concerne come tale visione si è trasmessa sino ai nostri giorni all'interno di quella che è stata indicata con il nome di Tradizione Iniziatica Occidentale.

(Leggi Tutto... | )

Lettured'E.Orientale > : Shri Shirdi Sai Baba
Letture d'Esoterismo Orientale1. Introduzione – 2. Sai Baba arriva a Shirdi – 3. Gli insegnamenti del Maestro – 4. Conclusione

Se una cultura vuole vivere, deve affermarsi sempre più come l'impatto di una eruzione vulcanica che distrugge l'ignoranza dell'uomo. Sebbene la filosofia spirituale di Bahrat (India) sia vera per tutte le epoche, nel ripristinarla un grande scompiglio generale è stato generato da un'audace esplosione di verità spirituali. Questo può essere fatto soltanto da un grande Avatar (Incarnazione). L'inizio del ventesimo secolo ebbe un uomo simile in Shri Sai Baba (Venerabile Padre Sai), il Santo di Shirdi.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : La Persistenza dell'Istinto
L'Opera al RossoRecensione al libro di Riccardo Roni

L'Opera al Rosso presenta l'opera prima del giovanissimo filosofo Riccardo Roni, La Persistenza dell'istinto - Pulsioni vitali dell'esistenza, per l'affinità dei concetti, la visione razionale e profetica assieme, l'auspicata apertura verso gli orizzonti infiniti, anche se ancora incerti e nebulosi, di un futuro possibile dell'umanità.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : Simbolismo del fuoco
L'Opera al Rosso“Il fuoco è eterno. Il fuoco è intimo e universale. Vive nel nostro cuore. Vive in cielo. Sale dalle profondità della materia e si offre come l'amore. Vi ridiscende e cova, latente, come l'odio e la vendetta. Fra tutti i fenomeni è l'unico cui possono essere veramente attribuiti valori contrari talmente netti come il bene ed il male.
Brilla in Paradiso. Brucia all'inferno. È delizia e tortura. È creazione e distruzione. Conforta il fanciullo seduto saggiamente dinanzi al focolare. Punisce severamente chi gioca troppo vicino alla sua fiamma.
Dà benessere ed incute rispetto. È un dio tutelare e terribile, buono e cattivo. Può contraddirsi e quindi è uno dei principi di spiegazione dell'universo.” (G. Bachelard 1999)

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : Massoneria Filologia Rito
L'Opera al RossoPrefazione al testo “Massoneria Filologia Rito” L'opera rituale di Ivan Mosca

Senza la concreta presenza di Ivan Mosca la Massoneria Italiana sarebbe oggi certamente più povera. Dotato di una straordinaria e vertiginosa cultura, e non solo di ordine esoterico, i suoi interessi hanno spaziato in lungo e in largo facendone una personalità di irripetibile rilievo internazionale. Abilissimo pittore, profondo studioso di tutte le discipline esoteriche anche quelle “eccentriche” alla libera muratoria propriamente detta, Mosca è stato un protagonista lasciando una traccia profonda nella storia dell'esoterismo del secondo novecento.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > : Genealogia dell'immaginazione
L'Opera al RossoPrefazione al testo di A. D'Alonzo "Genealogia dell'immaginazione"

Antonio D'Alonzo, per i tipi dell'Editrice LUZ, ha scritto un lungo saggio su un argomento di notevole attualità nella storia del pensiero moderno. Il nuovo millennio ha perso le convinzioni, gli entusiasmi, gli impulsi del novecento, che vediamo come oggi un labirinto immenso e bellissimo dove l'umanità non è riuscita a trovare né il centro né l'uscita. Il vaso di Pandora, pur aperto, non lascia ancora uscire lo zefiro primaverile della speranza. Ma il vento di Borea, nella sua hibrys generativa, spande un nuovo polline fecondante nuove ragioni e nuove emozioni.

(Leggi Tutto... | )

DialoghiFilosofici > : Il senso della filosofia
Dialoghi FilosoficiPer le nostre società democratiche, afflitte da una incontenibile crisi conoscitiva, e dalla relativizzazione della maggior parte dei loro credo, il carattere storico e trascendente della conoscenza della verità può essere un fattore di notevole stimolo. Al di là del problema del suo portatore storico, in un filosofo acuto come Herbert Marcuse la trascendenza resta il senso della filosofia.

(Leggi Tutto... | )

Scienza&Esoterismo > : La vita oltre la vita
Scienza ed EsoterismoCome è possibile vedere qualcosa, avere dei pensieri se il cervello non funziona?
A questo intende rispondere la ricerca di Sam Parnia, intervistando il dottor Peter Fenwick, noto neuropsichiatra inglese, che ha collaborato agli esperimenti del dottor Parnia, e che ha studiato il fenomeno della morte apparente.

(Leggi Tutto... | )

DialoghiFilosofici > : Internet come proscenio della libera soggettività?
Dialoghi FilosoficiInternet come proscenio della libera soggettività?

(Leggi Tutto... | )

211 Articoli (11 Pagine, 20 Per Pagina)
[ 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 ]
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.31 Secondi