Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 7
AlchimiaIl padre ed il figlio

Il RS si conclude in modo riassuntivo con due personaggi di cui uno è presente su tutti gli esemplari: si tratta di quello di sinistra, dall'andatura più o meno scanzonata che non può corrispondere, secondo la tradizione, che al Figlio. A destra, il vecchio re è presente solamente su un numero ridotto di esemplari, questo può significare un delineamento del senso ermetico [uno studio comparativo potrebbe mettere forse in luce che il Padre appare solamente sugli esemplari del RS più vecchio].

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 6
AlchimiaVersetti del Ripley Scrowle

[Elias Ashmole, Theatrum Chemicum Britannicum, 1652, pp. 375-379]

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 5.3
Alchimia(5.3 / La Trinità)

Vediamo ora la sfera alata: è chiamata aurum aurae ed è presente come il prodotto finale dell’opus. il Suo simbolismo è complesso: rinvia alla mitologia egiziana dell’antico Egitto. Il globo alato è un simbolo originario dell’Assiria e dell’Egitto, è stato utilizzato da molte società iniziatiche come la massoneria, gli spiritisti, la teosofia, i rosa-croce ecc…

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 5.2
Alchimia(5.2 / La Trinità)

Il tema mistico del serpente e del Cristo ci permette di ritornare su questo mythologème straordinario attraverso il Mélusine paracelsiano. Questa illustrazione del Libro della Santa Trinità, alias Pandora, è tratto dalla Farmacopea Germanicus 598 [Monaco, 1420] di cui si pensa che la compilazione è stata effettuata da Hieronymus Reusner, alias Franciscus Epimetheus. Commentando gli scritti di Paracelso, Jung scrive:
“...evidentemente il luogo di origine del Mélusine è il ventre dei misteri che corrisponde a ciò che chiamiamo oggi l’inconscio. I Mélusine non hanno organi genitali, questa è una caratteristica del loro stato paradisiaco, perché Adamo ed Eva non avevano ancora organi genitali all’epoca in cui vissero in paradiso. Di più il paradiso era, dice, sotto l’acqua, e lo è ‘ancora’.”

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 5.1
AlchimiaLa Trinità

La seguente immagine del RS ci permette di approfondire il concetto di trinità applicata all’alchimia e messa in rapporto con i tre elementi della psychè: Io - Sé - Ego.

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 4.2
Alchimia(4.2 / L’Adec)

«C’era una volta un re nobile che non aveva discendenti. Si lamentava della sua sterilità: un peccato originale che egli doveva espiare, sebbene fosse stato nutrito sotto le ali del sole senza difetto di costituzione naturale. Dice testualmente: “Temo e ne sono certo che se non otterrò immediatamente il soccorso delle specie [species], non potrò procreare. Ma ho appreso con grande stupore che potrei nascere di nuovo grazie all’albero del Cristo”. Allora volle tornare nel ventre di sua madre e sciogliersi nella prima materia. La madre l’incoraggiò nel suo disegno e lo nascose subito sotto il suo abito, finché non l’avesse nuovamente partorito tramite lei ed in lei. Allora rimase incinta. Durante la gravidanza mangiò la carne del pavone e bevve il sangue del leone verde. Infine, mise al mondo il bambino che somigliava alla Luna e tramutò poi nello scoppio il Sole. Il figlio ridivenne re. Il testo dice: “Dio ti diede le armi magnifiche e scintillanti dei quattro elementi, nel mezzo dei quali si trovava la vergine, virgo redimita.” Un balsamo meraviglioso fuoriusciva da lei e brillava, il viso radioso, ornato dalla pietra preziosa. Fu incoronata di un diadema e collocata come stella nel cielo. Il re diventò un trionfatore supremo, un grande guaritore di tutti i malati, un redentore di tutti i peccati.»

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 4.1
AlchimiaL’ Adech

La parte anteriore dell’ultimo cartello del RS comporta inizialmente una volta nuvolosa da dove nasce il sole. La sua luce sembra dispensata a forma di lacrime di sangue, rosse e bianche. Più in basso, la terra a forma di mare sulla quale si è posato un uccello (aquila dalla testa di uomo) una chimera coronata dove si può vedere l’immagine di una Fenice [si tratta di un’aquila così come è scritto sugli otto piccoli filatteri che cingono la sfera].

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 3.2
Alchimia(3.2 / L’ermafrodito come privatio boni)

Seconda parabola: del diluvio delle acque e della morte che la donna ha introdotto e cacciato.

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 3.1
AlchimiaL’ermafrodito come privatio boni

Si avrebbe torto nel credere che il Bene ed il Male sono equivalenti: il Bene agisce in effetti con una certa regolarità, in quanto freno moderato e stretto sul Male, vero attrattore dell’inconscio collettivo. La coscienza della diversità viene dalla Morale. Ora la Morale non è fondata in diritto che come una speranza di trascendenza: la si può vedere sotto l’ottica della fede o della gnosi.

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 2
AlchimiaIl fuoco segreto

Il rotolo continua e fa vedere un’insieme che è una delle più belle realizzazioni che si possa immaginare sul Mercurio filosofico o Bagno degli astri.

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Ripley Scrowle: Ripley Scrowle - Parte 1
AlchimiaIntroduzione - Il Démiurgo nel suo mondo

Pietra miliare dell’iconografia alkemica inglese ed europea del XV sec., il R.S. comprende una serie di manoscritti più volte ripresi e pubblicati da vari autori, questa versione del XVI sec. è stata giudicata da molti la più interessante ed esaustiva.

(Leggi Tutto... | )

Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.17 Secondi