Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /15
Studi BibliciIn tutta la letteratura biblica troviamo numerose allusioni ad esseri non carnali che esercitano una funzione specifica durante la vita cosciente ed incosciente degli uomini. Sono esseri di luce, messaggeri, modelli di diverse funzioni, etc. ci riferiamo al termine generico di angeli, benché come è risaputo, ce ne sono di varie categorie.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /14
Studi BibliciFacciamo un breve percorso da Ur a Gerusalemme prendendo i riferimenti biblici. Tratteremo il divenire di un paese dal punto di vista storico, dandogli alcune interpretazioni di senso mistico. Saranno due modi di leggere uno stesso testo senza per ciò voler stabilire come unica spiegazione possibile quella che qui daremo.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /13
Studi BibliciNella cabala si dice che la Torah è l'estensione e la permutazione del nome di Dio, IHVH. Pertanto l'oggetto della cabala sembra essere la conoscenza di Dio, principio e fine di tutte le cose.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /12
Studi BibliciIl termine via sembra riferirsi ad un metodo, un percorso o sentiero di evoluzione e auto-realizzazione. Varie vie mistiche e religiose hanno usato questo termine nonostante la loro distanza culturale. A volte troviamo la parola cammino come sinonimo di legge, quando vuole essere d'esortazione e monito al suo compimento in relazione all'ordine etico e spirituale.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /11
Studi BibliciIn qualunque sistema mistico, lo studente non avrà un vero senso della verità fino a che non vivrà l'esperienza dell'Essere. Anche per la cabala ciò è molto importante. Se lo studente si limita alla sola speculazione attraverso la mente ragionatrice e razionale, non arriverà mai all'esperienza dell'Essere e non sperimenterà mai quella realtà.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /10
Studi BibliciNel principio vi è l'Ain, cioè, un periodo di riposo. L'aspetto negativo regna sovrano. Da ciò emana la volontà divina o movimento, l'Ain Soph, che continua a sorgere per emanazioni. Si condensa la prima e sorge la luce infinita, l'Ain Soph Aur che equivale alla frase biblica "Sia fatta la luce".

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /9
Studi BibliciKether, il potere supremo, è la corona di Dio. Chokmah, la saggezza è l'ideale della ragione sovrana. Binah, l'intendimento è la libertà, la potenza motrice, l'iniziativa, l'intelligenza. Gedulah è l'ideale della magnificenza e della bontà, anche chiamato Hesed o Chesed, che vuole dire povertà. Geburah è la forza, il vigore, l'ideale di giustizia, a volte è chiamato Din che significa severità. Si usa anche Pechad o paura. Tiphereth è la bellezza, l'equilibrio delle cose. A volte si chiama Rahamin che significa amore. Nezach è la vittoria, la ricompensa del progresso che menziona con passione San Giovanni l'Evangelista nelle lettere alle sette chiese della sua Apocalisse. Indica anche legge, rinnovamento. Hod è l'ordine eterno, contrappeso del progresso e trionfo della ragione. Yesod significa verità, base di ogni ragione, significa anche fondazione e si riconosce con il termine zaddik. Malkuth significa il regno, la forma, l'oggetto esterno, il mondo.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /8
Studi BibliciLa legge ed i suoi postulati si collocano in due grandi gruppi: uno riferito alla tradizione orale – non ubicabile nel tempo – indicato dal termine Midrash, la cui traduzione letterale potrebbe essere "investigazione"; l'altro concerne gli aspetti dottrinari relativamente ai primi testi, indicato dal termine Mishna. Questo ha il suo principio negli scritti di Mosè, i quali, oltre a descrivere la creazione, stabiliscono 613 precetti che l'ebreo deve compiere. Questi 613 precetti possono incorniciarsi in 14 categorie. Il tutto contiene le norme di un paese, delle relazioni del suo popolo e con Dio.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /7
Studi BibliciAbbiamo già indicato che lo Yetzirah dà l'idea che Dio crea attraverso trentadue sentieri di saggezza. Abbiamo anche detto che i trentadue sentieri sono formati dalle dieci emanazioni o sephirot e dalle ventidue lettere dell'alfabeto ebraico. Questa configurazione forma tutta la creazione ed i materiali che il cabalista deve a volte mescolare, a volte separare, altre dividere verticalmente, orizzontalmente e formare delle colonne, dei triangoli, o in forma circolare come se si trattasse di una ruota, oppure schematizzarli in modo che il principio sia la fine e la fine il principio.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /6
Studi BibliciIl nucleo della cabala, come abbiamo visto, lo formano il S. Yetzirah ed il S. Zohar, oltre ad alcuni libri della Bibbia, benché posteriormente si aggiunse molta letteratura ricca di commenti a questi testi. Gli studiosi europei non avevano accesso a questa istruzione scritta in ebraico ed aramaico, fino a che, nell'anno 1540, un rosacroce, Guillermo Postel, traduce lo Yetzirah e lo Zohar in latino, dando accesso agli studiosi europei che poterono spiegarne il contenuto spiegando, fra l'altro, la creazione.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /5
Studi BibliciL'anima è di natura triplice, due in opposizione ed una terza che media fra loro: Neshamah, Ruach e Nephesh. Se facciamo riferimento ai tre gradi dell'anima nella sua forma globale (normalmente lo troviamo scritto nella Bibbia con l'espressione "con tutta la tua anima"), così lo menziona Elia.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /4
Studi BibliciNon sappiamo quando nei testi originali attribuiti a Mosè, ebbero luogo degli inserimenti rabbinici, ma secondo alcuni intenditori, questi sono riconoscibili dal capitolo XII della Genesi. In seguito a questo, possiamo considerare che fino al capitolo undici, i riferimenti ad Abram hanno un significato, mentre le incorporazioni sacerdotali ci vogliono indicare alcuni segreti legati alla figura di Abram e la sua importanza come elemento della creazione.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /3
Studi BibliciCaino, Abele e Seth
Nel caso di Caino ed Abele si fa allusione all'anima senza corpo (Abel) ed al corpo (Caino), ma non già come esseri diversi da Adamo, bensì come sue qualità.
Qui appare, come in altri momenti del Racconto, l'idea di dualità. Nel caso di Adamo, questa dualità è raccontata con l'idea di separazione. Detto altrimenti, Abele è il figlio dell'Adam-anima, mentre Caino è il figlio dell'Adam-corpo. Pertanto quest'ultimo è mortale, ecco perchè, esercita la sua funzione ammazzando suo fratello. Il racconto allude che ciò fu dovuto all'invidia perché Dio accettava di buon grado i doni di Abele mentre rifiutava quelli di Caino. I doni di Abele sono di natura divina, quelli di Caino sono i prodotti della terra, cioè, esprimono la separazione dal Padre.

(Leggi Tutto... | )

Lettured'Esoterismo > Qabbalah: L'Anima secondo la Qabbalah
Letture d'EsoterismoFra tutti i problemi di cui si occupa la filosofia, quello della nostra essenza, e della sua immortalità, non ha mai cessato di preoccupare l'umanità. Dappertutto e in tutti i tempi, i sistemi e le dottrine su questo soggetto si sono avvicendati, con varietà e contraddittorietà, e la parola Anima è servita a designare i più svariati concetti di esistenza e le più svariate sfumature di essere.
Di tutte queste dottrine, a volte antagoniste, incontestabilmente la più antica e la più vicina al vero è quella della Qabbalah. Tramandata oralmente – come rivela il suo nome – essa risale all'origine della specie umana e, perciò, forse, in parte è anche il prodotto di quella intelligenza non ancora offuscata, di quello spirito penetrante verso la verità che, secondo l'antica Tradizione, l'uomo possedeva nel suo stato primordiale.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /2
Studi BibliciNella Cabala Pratica si tenta un'interpretazione mistica dell'Antico Testamento studiando ogni frase, parola e lettera e mentre queste si vanno combinando, creano connessioni tra distinti livelli della creazione senza perdere il filo conduttore che unisce in uno stesso significato ontologico i sostantivi ubicati in distinti versetti del Libro. Questo tipo di Cabala alla quale alludiamo, contiene varie formule che potremmo riassumere in tre parti: Gematría, Notaricon e Temura.

(Leggi Tutto... | )

StudiBiblici > Qabbalah: Come svelare i misteri della Cabala /1
Studi BibliciLa Cabala è l'insegnamento occulto di verità universali relative alle emanazioni creative, parte della tradizione esoterica della mistica ebraica. Anche la Bibbia dedica una buona parte al racconto della creazione e come la Cabala si stabilizza interrelazionando con Dio, uomo e natura, nel linguaggio simbolico che la Bibbia contiene partendo dalla versione sacerdotale, dell'anno 500 a.C. circa, che è in stretto rapporto con la Cabala. Ma entrambi sono concepiti nel linguaggio, con simboli e mentalità ebraiche, molto distanti dalla nostra cultura occidentale.
Con questo lavoro desideriamo accostare alcuni aspetti oscuri dei racconti ad una migliore comprensione.

(Leggi Tutto... | )

Lettured'Esoterismo > Qabbalah: Dieci lezioni di Qabbalah
Letture d'EsoterismoLettere al Barone Spedalieri di Eliphas Levi

La Qabbalah, o scienza tradizionale degli Ebrei, potrebbe essere definita il sistema matematico del pensiero umano. È l'algebra della fede. Essa risolve tutti i problemi dell'anima come delle equazioni, chiarendo le incognite. Essa da alle idee la pulizia e la rigorosa esattezza dei numeri; i suoi risultati sono per lo spirito l'infallibilità (relativa, tuttavia, alla sfera delle conoscenze umane) e la pace profonda per il cuore.

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Qabbalah: Qabbalah ed Alchimia
AlchimiaL’Alchimia, dall’antico oriente raggiunse l’Europa attraverso l’Arabia. Nel medioevo e fino al sec. XVIII si diffuse attraverso gli ebrei d’Europa, trovando il suo sviluppo nell’arte chimica e metallurgica. Ma l’Alchimia è l’Arte di mutare in oro i metalli vili e, con l’impiego della Pietra Filosofale, ottenere l’Elisir di Lunga Vita.

(Leggi Tutto... | )

Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.21 Secondi