Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Nuovo Gruppo dei Servitori Mondiali || Esoterismo della parola || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 5 || la Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 4 || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /3.1 || Iniziare a conoscere se stessi (nel bene e nel male) || La Stele dell'Inventario di Giza la “sindone” della Grande Piramide / 3 || Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


:: 2 News da Esonet.com ::
·The Warrior unchanged in joy and in suffering
·Happiness, the negation of suffering
·Suffering in the initiatory Teaching
·The Journey through the Great Work /2.5
·World of Noise – World of Silence
·The Heroic Path
·The inner disciple
·Imago Templi / 6.17
·The Sensitive Sphere
·The Three Lights, the Four Castes and the Four Ages

Altro...

:: 2 The Planetary System ::
·Arte dell’Organizzazione
·Sognare a regola d’arte
·Creare le cause dell’Opera futura
·Seconda Sezione Aurea dell’anno 2018
·Quante realtĂ ? Una, nessuna, centomila – Seconda parte
·Opera d’Arte
·Sirio : “il Sole dei Soli”. Canali di energia stellare (3^ parte)
·Il manto prezioso della Madre del Mondo (ultima parte)
·Arte della Comunicazione
·Il Sistema delle Leggi universali – parte prima

Altro...

 
Opera_al_Rosso > Martinismo: I Superiori Incogniti ed il sigillo martinista in III grado
L'Opera al RossoI Filosofi Incogniti - Il Serpente di Bronzo - L'Albero della Vita - La leggenda di Giuseppe - I Superiori Incogniti - Il silenzio dei Superiori Incogniti - Il viaggio di Wacthter a Firenze - I Superiori Incogniti dalla fine del XIX secolo all'inizio del XX

Quali sono state le fonti della dizione “Superiori Incogniti” e del glifo corrispondente nell'Ordine Martinista?
E quali sono le origini iconografiche che contraddistinguono questo simbolo?
Non essendo soddisfacenti le analisi fino qui prodotte, questo articolo cercherŕ di esaminare piů profondamente questo problema interpretativo.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > Martinismo: L. C. De Saint Martin e le donne
L'Opera al RossoQuali furono le opinioni di L. C. de Saint-Martin sulle donne e quali i suoi rapporti con esse? Certamente sulle sue opinioni ebbe indubbiamente un ruolo importante la sua piena adesione a quanto gli insegnamenti ricevuti dal suo primo maestro, Martinez de Pasqually, e che erano di derivazione giudaico-cristiana, gli avevano dato.
«La donna, quanto a principio intellettuale, ha la stessa sorgente e la stessa origine dell'uomo. Poiché quest'uomo essendo condannato al dolore e non alla morte aveva bisogno presso di sé di un essere della sua natura e infelice come lui, che con le sue infermitŕ e la sua privazione, lo richiamasse alla saggezza, esponendo continuamente ai suoi occhi, le conseguenze amare dei suoi smarrimenti».

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > Martinismo: Collana Martinista
L'Opera al RossoDiamo il benvenuto al Prof. Ovidio La Pera e alla sua collaborazione con Esonet e l'Opera al Rosso. Il Prof. Ovidio La Pera ha tradotto – per la prima volta in italiano – e successivamente curato e commentato l'opera omnia di Louis-Claude De Saint-Martin, di cui č nota l'importanza filosofica nella storia della Francia, dalla fine del XVIII secolo alla restaurazione europea. Ovidio La Pera ha pubblicato alcune opere di divulgazione ed esplicazione saintmartiniana che hanno avuto una notevole accoglienza da parte del pubblico. Ovidio La Pera č oggi il maggior interprete del pensiero di Louis Claude De Saint Martin. I saggi che oggi pubblichiamo sono tratti dalla sua opera Riflessioni su alcuni temi di L. C. de Saint-Martin . La bibliografia sotto segnata rappresenta oggi un corpus indispensabile allo studio del Martinismo.

(Leggi Tutto... | )

Opera_al_Rosso > Martinismo: Cristianesimo e Cattolicesimo
L'Opera al Rossonell'opera di Louis Claude de Saint Martin

Dagli scritti del nostro filosofo emerge chiaramente come egli sia stato profondamente legato alla figura del Cristo, ch'egli ama definire il Riparatore, e come la via da lui tracciata sia aperta per tutti coloro che accolgono il Cristo in sé e che mediante la preghiera e la meditazione elevano il proprio pensiero nell'intento di cogliere, una volta rigenerati, il vero senso del cristianesimo, pervenendo cosě al luogo dell'affrancamento e della libertŕ; e ciň senza la necessitŕ dell'intermediazione del sacerdozio della chiesa, in questo caso, cattolica, essendo quest'ultima degenerata al punto d'aver posto, come dice Saint-Martin, la parola sotto tutela, e di essersi impadronita della chiave della scienza, non solo senza neppure esservi entrata, ma impedendone pure l'accesso a coloro che volevano entrarvi, paralizzando cosě l'opera divina e limitando gli uomini di desiderio che, con i loro doni e le loro luci avrebbero dovuto divenire gli Operai del Signore.

(Leggi Tutto... | )

Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, č un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarŕ autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non č responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.17 Secondi