Argomento:Letture d'Esoterismo


Documento senza titolo

Amore e Morte

di Athos A. Altomonte

copyright by Esonet.it


L'amore sempre un inizio mentre la morte, invece, solo il compimento di un momento. Una fine ma anche un fenomeno di vita che produce "il mutamento". Una trasformazione contro cui spesso si combatte senza senso, se non quello della paura di perdersi. Ma una volta entrati nel passaggio, ci si perde davvero? Per rispondere bisogna prima avere il coraggio di entrare.

L'amore un sentimento, a volte un'emozione. Altre volte, per, solo passione, desiderio di possesso e soprattutto frutto d'egoismo.

Per l'Iniziato, l'Amore con l'"a" maiuscola, occulta, nella metafora, l'ordine di una legge naturale: quella di attrazione-repulsione (vedi Legge di Attrazione e Repulsione), ed un'altra d'ordine maggiore: la vibrazione magnetica che genera suono e colori.

Questo parte di un lungo percorso intellettuale, indispensabile per raggiungere la maestranza iniziatica.

Un fraterno amico con le parole che seguono ben ha saputo esprimersi sull'argomento.

Irosa Compagna

da Viaggiatori d'Occidente di Giancarlo Piciarelli

Vieni, sediamoci intorno ad un tavolo e parliamone.

Dici che ho rubato il tuo tempo, che sei stanca di aspettarmi.

Dici che evito di guardarti negli occhi, che fingo di non averti accanto.

Dici che la prossima volta non partirai senza di me.

Ma ora calmati, non alzare la voce, in fondo sei solo la Morte, non sei mica Dio.

torna su







Questo Articolo proviene da Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
http://www.esonet.it

L'URL per questa storia :
http://www.esonet.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1177