Argomento:Misteri dei Costruttori


Documento senza titolo

Simboli arcani - Il Pentalfa ed i 5 regni di Natura

di Athos A. Altomonte

© copyright by Esonet.it


« tutte le religioni e tutte le scienze si riconnettono ad un'unica Scienza, sempre nascosta alla comune moltitudine, e trasmessa di epoca in epoca, da Iniziato a iniziato, sotto il velo delle favole e dei simboli. E questo vale anche per le leggende poste nei catechismi minori dai Maestri Costruttori.»

Eliphas Levi

Sommando i 10 sephirot (universi) sensibili ai 22 sentieri, si genera il numero 32, la cui riduzione (3+2) crea il Numero 5, espresso dal Pentalfa . Un arcano che vela i Cinque regni di Natura contenuti dall'essere umano.

Il primo regno nell'Uomo è quello minerale contenuto nel suo scheletro; il secondo regno è quello vegetale contenuto nei suoi fluidi; il terzo regno è quello animale del corpo fisico e dei suoi organi; il quarto regno è quello umano reso dalla sua capacità di appassionarsi alla ragione fisica; il quinto regno, infine, è quello spirituale reso dal pensiero trascendente della coscienza sottile, che emana il suono silenzioso che anima i piani più esterni (p. fisici).

Quando l'energia vitale della coscienza sottile (elemento Fuoco) pervade, irradiandoli, gli elementi della coscienza esteriore, allora, si dice che l'iniziato divenga un Pentalfa fiammeggiante.

Se ai dieci sephirot visibili ed i 22 sentieri si aggiunge la sephira Da'ath (11+ 22) si genera il numero 33. Numero di grande rilevanza esoterica ed apice di molte espressioni rituali.

La sua riduzione (3 + 3) crea il Numero 6, espresso dall'Esagramma, che rivela un Arcano maggiore.

 

torna su







Questo Articolo proviene da Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
http://www.esonet.it

L'URL per questa storia :
http://www.esonet.it/modules.php?name=News&file=article&sid=281