Argomento:Alchimia


Documento senza titolo

Qabbalah ed Alchimia

a cura di Athos A. Altomonte

prodotto per Esonet.it


L’Alchimia, dall’antico oriente raggiunse l’Europa attraverso l’Arabia. Nel medioevo e fino al sec. XVIII si diffuse attraverso gli ebrei d’Europa, trovando il suo sviluppo nell’arte chimica e metallurgica. Ma l’Alchimia è l’Arte di mutare in oro i metalli vili e, con l’impiego della Pietra Filosofale, ottenere l’Elisir di Lunga Vita.
L’Alchimista vuole redimere la materia; che non considera solo come la prigione dello Spirito, incarnazione del male e fonte del peccato, ma il mezzo necessario per esprimere lo Spirito nel Mondo del Fare, l’Assiah.
Come per il Tantra Yoga e la Qabbālāh spirituale, anche per l’Alchimia il rapporto polare mascolino/femminino, se positivamente vissuto e realizzato, ha un ruolo fondamentale nello sviluppo dell’Adepto.
L’armonizzazione del mascolino/femminino è il traguardo dell’alchimista.
Il compimento della Grande Opera è illustrato dal simbolo dell’Androgino, detto anche Ermafrodito o Rebis (Re doppio). Una creatura che trascende ogni dualità, e realizza la “coincidentia oppositorum” dell’operatore. Le famose “Nozze Mistiche”, infatti, rappresentano l’unione che deve avvenire tra piano fisico e livello spirituale dell’iniziato.

 

scarica il documento in formato pdf

Per scaricare il documento, in formato pdf (0.5 Mb circa), cliccare sul link sotto riportato o sulla figura qui a sinistra.

La password di apertura è “progettoesonet”, scritto tutto in minuscolo.

Qabbalah ed Alchimia.pdf

Cliccando sul link sopra riportato è possibile aprire o salvare il documento sul proprio PC.

Per segnalare difficoltà o per qualsiasi problema incontrato nel download del file, scrivete a info@esonet.it

© 2006 Progetto Esonet – www.esonet.it – tutti i diritti riservati.

 

Note - Informazioni su PDF e Acrobat Reader
PDF è l’abbreviazione di “Portable Document Format”. È un formato file che permette di vedere e stampare un documento esattamente come l’ha disegnato l’autore, su computer diversi e con diversi sistemi operativi.
Ciò di cui c’è bisogno è il programma Acrobat Reader.
Si consiglia la versione di Acrobat Reader 5.0 o superiore. Acrobat funziona su tutti i tipi di computer.

Scaricare ed installare Acrobat Reader
Se non sei in possesso di Acrobat Reader, lo puoi scaricare gratuitamente facendo clic sull’immagine riportata qui accanto. Questa operazione ti collega direttamente alla pagina del sito web Adobe, dove è possibile, seguendo le istruzioni, scaricare ed installare la versione gratuita di Acrobat Reader.

www.adobe.it

 

torna su







Questo Articolo proviene da Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
http://www.esonet.it

L'URL per questa storia è:
http://www.esonet.it/modules.php?name=News&file=article&sid=399