Argomento:Letture d'Esoterismo


Documento senza titolo

La Rivelazione dei Misteri Iniziatici

di Athos A. Altomonte

© copyright by Esonet.it


L'esoterismo si riferisce spesso a misteri e segreti di varia natura, che vengono svelati o ri-velati (velati due volte). Tra questi vengono annoverati i misteri Maggiori e Minori.

Sappiamo che i «misteri minori» sono il fondamento della cultura iniziatica. E che attraverso diverse formule d'insegnamento, i “misteri minori” vengono trasmessi sotto forma di conoscenza o dottrina esoterica.

Dei Misteri Maggiori, invece, si parla poco. Tanto meno è chiaro come vengono trasmessi.

I Misteri iniziatici vengono rivelati, non con il ricevere informazioni su di essi, ma per azione di certi processi attuati nel corpo energetico e mentale del discepolo. Questi processi lo mettono in grado di conoscere ciò che è nascosto ad occhi profani.

Ciò è reso possibile da un meccanismo di rivelazione che gli fa prendere coscienza che esistono, in se stesso, poteri ed energie irradianti e magnetiche che costituiscono dei canali di attività con i quali si può acquisire ciò che è privilegio dell'Iniziato possedere ed usare.

Colui che calca il Sentiero delle prove, inizia la ricerca della Porta dell'Iniziazione e di ciò con cui entrerà in contatto dopo averla attraversata.

La Porta della prima iniziazione si varca per mezzo di un meccanismo di mente e coscienza che egli stesso ha creato con l'ausilio del proprio corretto giudizio.

Le capacità acquisite dall'Iniziato, e la facoltà di farne libero uso, sono state conseguite attraverso molti cicli d'esperienze di vita.

Un'esperienza di vita è un periodo preciso e determinato nel quale l'anima, attraverso le proprie vicende terrene, apprende a dominare l'elemento fisico e le sue energie.

Tale dominio si attua per l'esperimento che si sviluppa e si trasmette nella trasmutazione di frammenti di sé in varie forme di coscienza fisica. Ma, anche, per l'esperienza diretta che viene assimilata in tutte le complesse fasi di adattamento creativo alle forme da inserire nell'elemento materiale. Infine, per l'espressione che consegue senza sosta alla creazione di quelle forme.

Esperimento, esperienza ed espressione sono le note fondamentali (Toni archetipi) di ogni onda ciclica di vita. Queste si susseguono una dopo l'altra in uno svolgersi continuo e mai separato, come l'andamento d'un sinusoide.

Approfondendo l'esperienza, l'anima che “anima” la forma – ogni genere di forma vivente – vi trasfonde via via un'espressione, che si adatta sempre più alla divinità latente che, infine, vi si deve rivelare.

Questo «Mistero» è detto la Grande Opera di sacralizzazione della Materia. Che dalla Forma del nostro Logos planetario, raggiunge anche ogni forma individuale che ne compone ogni grado di Vita.

I Gradi di vita planetaria sono anche quelli posti al di sopra ed al di sotto dei 4 Regni di Natura (il minerale, il vegetale, l'animale, l'umano e lo spirituale).  

 

torna su







Questo Articolo proviene da Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
http://www.esonet.it

L'URL per questa storia č:
http://www.esonet.it/modules.php?name=News&file=article&sid=442