Argomento:Massoneria


Documento senza titolo

Scheda 1 / La Massoneria

di Marco Macrì


La Massoneria raccoglie antichi insegnamenti celati sotto forma di simboli. È una scuola iniziatica il cui scopo è di portare i Massoni ad un aumento di consapevolezza progressiva chiamata iniziazione, attraverso lo studio dei simboli ed i rituali, per intraprendere il cammino verso la luce Spirituale.

In questo lavoro costante e duraturo il cammino si intraprende insieme agli altri fratelli la cui energia, unita alla nostra, crea quelle forme pensiero collettive chiamate eggregore.

Come specchio di tale atteggiamento interiore, il Massone riflette sul suo abbigliamento e sul suo comportamento, quanto appreso nel suo cammino iniziatico. La Massoneria è l’aula di apprendimento di una antica istituzione il cui fine è quello di espandere le coscienze dei suoi affiliati, attraverso il movimento delle energie durante le cerimonie rituali. Anno dopo anno il Massone acquisisce caratteristiche che sono il patrimonio comune di ogni iniziato e che diventano il suo abito mentale dentro e fuori l’istituzione. Ecco le principali:

la tolleranza verso le diversità ed i comportamenti del patrimonio umano,
il distacco verso il mondo materiale,
l’equilibrio in ogni momento della nostra esistenza,
la fratellanza verso tutti i popoli,
la libertà da condizionamenti del mondo materiale,
l’uguaglianza verso tutto ciò che è stato creato,
il servizio per la diffusione del sapere iniziatico,
la forza di volontà nel persistere nel cammino verso la realizzazione,
la concentrazione negli studi esoterici,
il retto pensiero in ogni circostanza,
la retta parola sempre,
la retta azione in ogni luogo,
il retto modo di vivere in modo da essere un esempio per gli altri,
l’autodisciplina nel progredire verso l’illuminazione,
lo studio esoterico costante.

Essere Massoni significa condurre una esistenza consona all’obiettivo che ci si è prefissi costruendo e modificando la realtà circostante, consapevoli che “l’uomo è quello che pensa”. La Massoneria è una strada individuale da percorrere assieme ad altri compagni, abbracciando tutte le dottrine ma senza sottomettersi ad alcuna, imparando ad essere e non ad apparire.

I simboli che si incontrano durante il cammino di studio sono le pietre miliari del viaggio verso il Divino: “...beati coloro che hanno occhi per vedere, per loro si apriranno le porte del cielo!” è l’invito a riflettere che si è sempre in tempo a modificare “l’universo che ci circonda”.

I Gradi della Massoneria Azzurra

1° Grado - Apprendista Libero Muratore

2° Grado - Compagno d’Arte

3° Grado - Maestro Libero Muratore

Uguaglianza, Libertà, Fratellanza

Con questo motto la Massoneria ha dato vita alla Rivoluzione Francese, alla Costituzione degli Stati Uniti d’America (dietro il biglietto da 1 dollaro è disegnato il triangolo massonico con l’occhio) e tanti spunti culturali della nostra epoca. Anche la Costituzione dell’Italia è avvenuta grazie a tanti massoni che hanno dato la loro vita per la libertà degli altri. Lo stesso “Inno di Mameli” quando si rivolge ai Fratelli d’Italia parla dei Massoni che hanno dato il loro sangue per costituire l’Italia.

Riti Massonici

Il più importante è il Rito Scozzese Antico ed Accettato che dal 4° Grado arriva al 33°; gradi che provvedono alla ulteriore evoluzione del Maestro Libero Muratore.

torna su







Questo Articolo proviene da Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
http://www.esonet.it

L'URL per questa storia è:
http://www.esonet.it/modules.php?name=News&file=article&sid=505