Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio || Avere coscienza di cosa si vuole |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo: Storia Nascosta

Search on This Topic:   
[ Go to Home | Select a New Topic ]

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 11
Storia NascostaLa condanna perenne inflitta a Giuda dopo il suo pentimento, diventa la negazione del principio della salvazione cristica

Il IV Vangelo fa intendere come Gesù abbia perdonato tutti quelli che lo avevano abbandonato, anche chi lo aveva condannato destinandolo ad una morte ignominiosa e terribile.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 10
Storia NascostaIl discepolo (negato) che Gesù amava - Problemi della Chiesa nascente - Comparsa provvidenziale di Giuda

Con la formula indefinita di “Il discepolo che Gesù amava”, l’evangelista Giovanni indica un discepolo, rimasto anonimo, al quale però il Cristo morente affida sua madre Maria. E che a causa sua, Gesù redarguì Pietro sul lago di Tiberiade, subito dopo averlo indicato quale Pietra del nuovo corso.
Viene da domandarsi, perché, una figura tanto rilevante del Vangelo sia stata relegata nell’anonimato. Dal momento che nulla nei Vangeli può considerarsi casuale, questa non-indicazione, andrebbe vagliata. Anche perchè, dietro questa, come molte altre omissioni, vengono nascosti personaggi e momenti fondamentali della vita di Gesù.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 9
Storia NascostaI simboli della fede cristiana

“Il Credo”, simbolo per eccellenza della fede cristiana, viene proposto nel catechismo cattolico con articoli tanto evidenti da rendere superfluo ogni approfondimento.
Nel battesimo non si chiede l’adesione alle rivelazioni divine, come avveniva presso i Catari con l’imposizione del IV Vangelo, perchè a questo “documento” ha creato non pochi problemi nella Chiesa cattolica. In sostanza, il credo di Gesù è reso in termini tanto mondani da metterne in ombra la dimensione animica e divina.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 8
Storia NascostaLotte al sacerdozio cataro

I sacerdoti catari erano riconosciuti e si riconoscevano soltanto come cristiani e grandi devoti di San Giovanni l’Evangelista. Custodivano l’antico testamento (LXX), i vangeli sinottici, le opere di sant’Agostino, e di Maimone tutto in testo greco. Conoscevano ed applicavano gli strumenti tecnici già usati nelle Sacre Scritture ed utilizzati dai Padri, in verità non molti, in tutte le epoche successive.
Il IV Vangelo, era per loro il Vangelo dello Spirito – qui il grande errore per l’epoca – ritenuto la pietra angolare del loro sacerdozio.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 7
Storia NascostaContraddizioni su sesso e indissolubilità del vincolo matrimoniale

Sulla questione del rifiuto del matrimonio proposta dai Catari Dottori della legge, è bene approfondire i complessi rapporti tra Chiesa cattolica romana, matrimonio e divorzio.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 6
Storia NascostaPrincipi di Fede

I Catari si dividevano in tre categorie, secondo l’intensità della pratica, dell’impegno, e del grado iniziatico raggiunto. I “simpatizzanti”, chiamati auditori, assistevano alle prediche praticando il melhoriér (il miglioramento), mentre i “credenti” praticavano l’umiltà, l’amore per il prossimo e si assoggettavano all’apparelhament (messa in regola), cioè, alla confessione pubblica senza che fossero sanzionati da alcuna penitenza.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 5
Storia NascostaLa Morale Catara

La dottrina catara aveva un prolungamento nella morale. Il loro motto era: “La fè sens obras morta es” [la fede senza le opere è morta]. La loro vita escludeva ogni compromesso fra bene e male; e siccome il male aveva il volto del mondo nel quale vivevano, la perfezione morale si identificava, per loro, con il “rifiuto”.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 4
Storia NascostaLa Dottrina Catara

I Catari avevano dunque ereditato dai Manichei e dai Bogomili la pietra angolare della loro dottrina. Il Dualismo, cioè l’affermazione che esistono due principi opposti e contendenti: Lo Spirito, nel quale si concentra il “Bene”; La Materia nella quale si concentra il “Male”. Al primo corrisponde Dio; al secondo corrisponde Lucifero.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 3
Storia NascostaL'“Eresia” Catara

Le origini del Catarismo sono dubbie e discusse. Per alcuni studiosi, la fede catara deriverebbe dal Manicheismo, la religione di cui S. Agostino fu dapprima seguace e poi tenace avversario (v. la definizione corrente su molti vocabolari della lingua italiana).
Per altri, più realisticamente, ipotizzare un diretto rapporto di discendenza dal Manicheismo al Catarismo risulta problematico, poiché quest’ultimo non ebbe unità di miti e di dottrine.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 2
Storia NascostaLa Società Occitana

Nel XII Secolo, lungo le strade dei paesi di Lingua d’Oc (nonché nel Veneto, Lombardia e Toscana) si vedevano camminare «uomini e donne» vestiti di una lunga tonaca nera ed una cordicella stretta in vita.
La Francia era solo abbozzata, e la Loira costituiva una frontiera effettiva che separava due civiltà molto diverse. A nord di quella frontiera la Francia vera e propria... a sud, l’Occitania, profondamente segnata dalla civiltà greco-romana in cui emergeva la potenza dei conti di Tolosa, soprannominati “re del Mezzogiorno”.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Le radici storiche dell’occultismo
Storia NascostaÈ abbastanza complicato affrontare una ricognizione storica sulle matrici antiche e medioevali dell’occultismo; e questo per una miriade di ragioni, la prima delle quali è il carattere prettamente moderno della corrente.
L’occultismo è, infatti, un fenomeno esclusivamente legato alla modernità, alla rivoluzione industriale, come vedremo in seguito. Ovviamente, nel mondo antico e medioevale era ben radicata una forte attenzione per l’arcano, per il dominio sulla natura, ma le connotazioni acquisite da queste forme d’interesse divergono e si differenziano molto da quelle proprie all’era moderna.

(Leggi Tutto... | )

StoriaNascosta > Catarismo Teologia degli antichi sacerdoti Catari - Parte 1
Storia NascostaLa Cena Segreta

Sono passati secoli da quando il Papato cattolico reagì con estrema durezza alla “grande eresia” e mobilitò contro i Catari la predicazione dei Domenicani, l’Inquisizione, gli interessi politici dei Baroni di Francia e la cupidigia di saccheggio di interi eserciti, impegnandoli in una vera e propria crociata. Escussi storici, teologi e qualche veterano giornalista cattolico, possono oggi laconicamente affermare, che la dottrina eretica del Catarismo era contenuta in un trattato che veniva comunicato soltanto agli iniziati e che si intitolava “La Cena Segreta”, di cui sono rimasti tre esemplari.

(Leggi Tutto... | Catarismo)

StoriaNascosta > Teosofia La teosofia nella cultura europea
Storia NascostaGenesi ed evoluzione della corrente teosofica all’interno della cultura europea

Capita sempre più spesso, specialmente su Internet, di leggere articoli che erroneamente riducono la corrente teosofica alla sola dottrina divulgata dalla Società Teosofica (S. T.), fondata nel 1875 a New York da Madame Helena P. Blavatsky e dal colonnello Henry Steel Olcott.
Al contrario, la corrente teosofica presenta, al suo interno, almeno sei successive stratificazioni storiche ed è profondamente radicata nella cultura europea, in particolare germanica. Nel sostrato culturale tedesco della teosofia deve essere ricercato il motivo del pregiudizio guénoniano, che diventa addirittura ostilità feroce nei confronti della S. T., in particolare della Blavatsky. Il pensiero di Guénon focalizzato, dopo il periodo giovanile, sulle tradizioni medio/estremo-orientali – in particolare sull’esoterismo islamico – avalla così la sua repulsione per tutto ciò che è d’origine germanica: il silenzio è esteso anche al paracelsismo ed alla Naturphilosophie. Per Guénon, la teosofia prima della Blavatsky coinvolge pochi nomi; ma la realtà effettiva è diversa, e la corrente teosofica è, al contrario, una delle più importanti nella storia dell’esoterismo occidentale.

(Leggi Tutto... | Teosofia)

StoriaNascosta > Misteri e segreti del «B'nai B'rith»
Storia NascostaLa più importante organizzazione ebraica internazionale - La fondazione - Formare dei quadri - Influenza politica del “B'nai B'rith” - L'influenza attuale del “B'nai B'rith” - Il “B'nai B'rith” e la massoneria - La regola del segreto - Il cardinale del “B'nai B'rith” - Il “B'nai B'rith” e il comunismo - Il “B'nai B'rith” e il sionismo - Il “B'nai B'rith” fa riconoscere Israele - Il compito piu arduo: impedire l'assimilazione - Il rimpianto del ghetto e i pericoli dell'emancipazione - L'“Anti-Difamation-League”: o il braccio armato del “B'nai B'rith” - L'A.D.L. e lo spionaggio privato negli Usa - Un libro di denuncia

(Leggi Tutto... | )

StoriaNascosta > Ordini Esoterici La diaspora templare, fino alla confraternita dei R+C
Storia NascostaSul filo dei documenti, si giunge alla conclusione che non tutto l'Ordine Templare si disciolse. Molti monaci-combattenti entrarono nei ranghi di altri Ordini, in Scozia e in Spagna. Dove continuarono a distinguersi per coraggio e lealtà. Altri, si dice, trovarono ospitalità nelle Confraternite dei Liberi Muratori, dove proseguirono a erigere Chiese e Cattedrali. Essendo i cavalieri templari monaci ordinati, alcuni poterono rientrare nell'ombra del monachesimo. Il ricongiungimento dei Templari all'Ordine monastico, giunse ad ottenere una Bolla di riconoscimento dal papa che successe al pontefice Clemente V., colui che volle la loro dispersione. Secondo l'autore del saggio, però, la trasformazione dell'Ordo Templi non si arrestò. Ma fu la radice da cui sorse quel misticismo intimo che dette origine alla Confraternita della Rosa+Croce.

(Leggi Tutto... | Ordini Esoterici)

StoriaNascosta > Simbolismo Dante e i Fedeli d'Amore
Storia NascostaI Fedeli d'Amore celavano in sembianze di donna il principio della propria anima. Essi vivevano per amore della vergine «Sophia», la santa Sapienza.

(Leggi Tutto... | Simbolismo)

StoriaNascosta > Monaci Combattenti Spirito del monachesimo
Storia NascostaL’Ordine monastico-combattente / 3

Spirito del monachesimo - L'Europa del monachesimo - Religione tra spiritualità e convenzioni - Religiosità belligerante - Sacralizzazione della cavalleria

Il monachesimo è un fenomeno antico che non appartiene ad una fede particolare.
Fiorito in ogni popolo ed accanto ad ogni religione, il monachesimo non è una religione ma ravvisa nei culti gli strumenti per esprimere esteriormente una spiritualità ch’è solo interiore.
Sotto la spinta di una spiritualità genuina, il monachesimo si è trovato spesso in antitesi con gerarchie religiose che si confondevano coi piaceri terreni, amanti del potere, della fastosità e della ricchezza. E la scelta di estraniarsi dagli aspetti terreni faceva del monachesimo d’oriente e d’occidente il confine tra l’idealismo spirituale e l’eccessiva razionalizzazione religiosa.

(Leggi Tutto... | Monaci Combattenti)

StoriaNascosta > Monaci Combattenti Nascita della religione d’occidente
Storia NascostaL’Ordine monastico-combattente / 2

Il cristianesimo si estese attorno al bacino del mediterraneo con piccole comunità che diffondevano un messaggio di speranza e di fede tra i sottomessi, i poveri e i diseredati, propugnando un proselitismo che non lesinava critiche a ricchi e potenti. Così, l’apologia cristiana finiva per suscitare risentimento delle caste ricche e dominanti, politiche e religiose. I risentimenti si trasformarono in persecuzioni quando le loro attività furono giudicate sovversive e destabilizzanti per l’ordine costituito. E durarono finché un patto politico fu stretto con l’imperatore romano Costantino, che in cambio del loro sostegno in battaglia, gli concesse protezione.

(Leggi Tutto... | Monaci Combattenti)

StoriaNascosta > Monaci Combattenti Cavalleria Templare, Teutonica e l’esaltazione crociata
Storia NascostaL’Ordine monastico-combattente / 1

Per non incorrere in facili suggestioni, prima di esaltare la spiritualità della cavalleria templare o crociata è necessario comprendere le radici religiose dei combattenti. Così da capirne appieno la distanza dal principio di fede chiamato «amore universale».

(Leggi Tutto... | Monaci Combattenti)

StoriaNascosta > Illuminismo e Massoneria: il mito e la realtà
Storia NascostaLa filosofia illuminista e la Massoneria - Il mito dell’illuminismo massonico - Gli Illuminati o il reale illuminismo massonico

Nella storia del pensiero e degli accadimenti umani difficilmente si può definire ciò che è veramente originale in un determinato periodo storico. Forse, le idee fondamentali dell'umanità sono presenti nello stesso tempo in ogni era e solo il più lungo permanere od il più rapido tramontare di alcune di loro formano l'essenza di un'epoca.
L'unico metro di giudizio certo è sempre e comunque l'uomo e noi non possiamo purtroppo ipotizzare che vi sia stato un ulteriore salto di qualità da quando l'umanità, con la razionalità e l'auto-coscienza, scoprì il suo io, perdendo però quelle superiori genialità d'istintualità ed intuitività che ancora rimpiange e ricerca con inconscia nostalgia.

(Leggi Tutto... | )

40 Articoli (2 Pagine, 20 Per Pagina)
[ 1 | 2 ]
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.26 Secondi