Benvenuti su Esonet.it-Pagine scelte di Esoterismo
------| Equilibramento e sintesi degli opposti || Il Guerriero, impassibile nella gioia e nel dolore || Felicità, la negazione del dolore || Il Dolore nell’Insegnamento iniziatico || Legge di Risposta Espansiva e Legge del Quattro Inferiore || Del senso pratico della Massoneria || Il risveglio dei centri || Il Viaggio attraverso la Grande Opera /2.5 || Della qualità del consiglio |------
 HOME :: ARGOMENTI :: CATEGORIE :: GALLERIA :: LINKS :: CHI SIAMO :: CONTATTI :: CERCA  
:: ... ad Athos ::
Documento senza titolo

:: News da Esonet.com ::

:: ThePlanetarySystem ::

:: Primo Rotolo ::



Per visitare il
Primo Rotolo
clicca qui


 
Lettured'E.Orientale > Legge del Karma Causa del Karma è l'imperfezione e il suo scopo è correggerla
Letture d'Esoterismo OrientaleL'imperfezione esiste perché le costituzioni di grandi realtà spirituali, presenti in modo deformato in ogni fenomeno, sono coinvolte nei processi di sviluppo evolutivo della manifestazione materiale. E finché le entità spirituali che sovrastano ogni apparizione, non avranno raggiunto lo stadio del «sublime controllo» sulla sostanza delle proprie forme materiali, nemmeno gli uomini potranno aspirare alla perfezione.

(Leggi Tutto... | Legge del Karma)

DialoghiFilosofici > Bataille, mistico nietzscheano dell'eterno ritorno
Dialoghi FilosoficiQuasi tutta la filosofia francese ha sempre tentato di leggere Nietzsche in parallelo con Sade, non soltanto lungo l'asse Freud-Marx. La volontà di potenza ed il superuomo si correlano molto bene con il trasgressivo soggettivismo – ratiocentrico o psicotico/onirico – del libertino francese. Meno bene di quanto avviene con l'Eterno Ritorno, che apparentemente costituisce una vera e propria soluzione di continuità nel pensiero nietzcheano. Almeno fino a Bataille: quest'ultimo costruisce la sua lettura nietzscheana proprio su quello che è stato un elemento di difficile armonizzazione con il resto del pensiero del filosofo tedesco.

(Leggi Tutto... | )

Lettured'Esoterismo > Educazione Esoterica Considerazioni Sulla Via Iniziatica
Letture d'EsoterismoDell'Iniziazione - Influenza Spirituale - Le Organizzazioni Tradizionali - Rituali Iniziatici - Il Simbolismo - A Proposito dei Riti - Le Prove Iniziatiche - Del Segreto dei Nomi Iniziatici - Iniziazione Virtuale e Iniziazione Effettiva - I Simboli e l'Insegnamento Iniziatico - I Limiti del Mentale - Della cosiddetta Cultura Profana - Qualche Riflessione sui Rosa+Croce - Iniziazione Sacerdotale e Iniziazione Reale - Della Gerarchia Iniziatica - L'infallibilità della Tradizione - Cos'è infine l'iniziazione

L'insegnamento iniziatico non deve mai prendere una forma “sistematica”, ma deve invece aprirsi sempre su possibilità illimitate, in modo da poter far rilevare la parte dell'inesprimibile, che in realtà è veramente l'essenziale; in tal maniera il linguaggio stesso, quando è applicato alle Verità di quest'ordine, partecipa in qualche modo al carattere dei simboli propriamente detti.

(Leggi Tutto... | Educazione Esoterica)

Massoneria > Simbolismo Atti rituali e realtà iniziatica
MassoneriaOrdine e Ordine cerimoniale - Il rituale come strumento di uniformità operativa - L'ingresso rituale - La Catena d'Unione, costituzione di un eggregore

L'Ordine interiore a cui lavora il massone-iniziato è il solo “strumento” capace di generare un Ordine superiore e comune definito dal termine «Massoneria Universale». Una “chorda fraterna” fatta di anelli ardenti di cuori e di menti.
Vivere le rappresentazioni senza viverne anche i significati vuole dire lasciare inerte la rappresentazione ed il simbolo; cioè senza alcun effetto pratico.

(Leggi Tutto... | Simbolismo)

Massoneria > Simbolismo L'Albero della Conoscenza
MassoneriaLa fiamma della conoscenza – L'Albero della Conoscenza – Socrate e il problema etico della non conoscenza

«Coloro che hanno portato “Luce” all'umanità, hanno sempre pagato a caro prezzo il loro idealismo. Il simbolo di questi eroi è Promèteo.»
La fiamma della conoscenza ravviva l'intelligenza ed è fonte di creatività.

(Leggi Tutto... | Simbolismo)

Lettured'Esoterismo > Qabbalah Dieci lezioni di Qabbalah
Letture d'EsoterismoLettere al Barone Spedalieri di Eliphas Levi

La Qabbalah, o scienza tradizionale degli Ebrei, potrebbe essere definita il sistema matematico del pensiero umano. È l'algebra della fede. Essa risolve tutti i problemi dell'anima come delle equazioni, chiarendo le incognite. Essa da alle idee la pulizia e la rigorosa esattezza dei numeri; i suoi risultati sono per lo spirito l'infallibilità (relativa, tuttavia, alla sfera delle conoscenze umane) e la pace profonda per il cuore.

(Leggi Tutto... | Qabbalah)

Alchimia > Le Visioni di Zosimo Jung e l'Alchimia /4
AlchimiaIl vero significato della Pietra

Jung rileva come Zosimo contrapponga l'uomo “carnale” a quello “spirituale”. Il secondo è caratterizzato dall'incessante ricerca di Dio: tuttavia, non si deve trascurare che l'uomo carnale – ribattezzato Thoth o Adamo da Zosimo – presuppone in nuce, nella sua essenza, l'uomo spirituale, denominato “Luce”. L'uomo carnale e quello spirituale sono anche appellati rispettivamente come Epimeteo e Prometeo, il titano che sposando Pandora è corresponsabile delle disgrazie dell'umanità e il titano che regala agli uomini il fuoco. I due uomini, nell'esegesi junghiana, formano un unico uomo, ma l'uomo spirituale non può liberarsi dal corpo, perché vi è stato legato da Eva o Pandora.

(Leggi Tutto... | Le Visioni di Zosimo)

Alchimia > Le Visioni di Zosimo Jung e l'Alchimia /3
AlchimiaSimboli alchemici

In questa sezione, analizzerò diversi simboli onirici presenti nel sogno di Zosimo ed interpretati da Jung. Da notare come sia possibile ritrovare molti di questi simboli anche al di fuori della produzione onirica propriamente detta, ad esempio nell'iconografia religiosa, nella produzione letteraria o nell'elaborazione figurativa artistica. Possiamo, dunque, rilevare insieme a Jung, come il simbolismo religioso – e quello alchemico in particolare – costituiscano il fondamento strutturale in grado di connettere la produzione inconscia del soggetto all'esperienza ordinaria della sfera razionale.

(Leggi Tutto... | Le Visioni di Zosimo)

Alchimia > Le Visioni di Zosimo Jung e l'Alchimia /2
AlchimiaIl contenuto nascosto del sogno di Zosimo, secondo l'analisi junghiana

Jung dedica uno studio specifico al panopolita, Le visioni di Zosimo, dove esamina il Trattato sull'arte o Peri aretes (letteralmente, “sulla virtù”), in cui il panopolita racconta il contenuto di una serie progressiva di sogni, intervallati da brevi risvegli, quasi a scandire il tempo della produzione onirico –simbolica e dell'interpretazione cosciente.

(Leggi Tutto... | Le Visioni di Zosimo)

Massoneria > Luce dell'Iniziazione
Massoneria«La morte ci è accanto fin dalla nascita. La morte è il Fr Esperto che bussa alla Porta dell'Oriente eterno accompagnandoci nell'ultima prova terrena che per il “risvegliato” significa essere iniziato all'eternità.»

(Leggi Tutto... | )

Alchimia > Le Visioni di Zosimo Jung e l'Alchimia /1
AlchimiaIntroduzione generale all'alchimia – Zosimo di Panopoli e le visioni del Peri aretes – Jung, studioso di dottrine esoteriche e della tradizione alchemica

In questo lavoro, l’Autore elabora arditamente l’interpretazione junghiana degli scritti di Zosimo di Panopoli, in particolare il Peri aretes, ricollegandosi all’interazione fondamentale tra alchimia e psicologia del profondo fatta da C.G.Jnng. Per lo studioso Alchimia e psicologia sono, infatti, connesse da interazioni ermeneutiche vicendevolmente fertili. In particolare, il Peri aretes e Le visioni di Zosimo, diventano oggetto di studio dei suoi Studi sull’alchimia.
L’Autore, arricchisce lo studio introducendo la tradizione alchemica nei diversi contesti storico-culturali occidentali, confrontandoli con i postulati della tradizione indiana e cinese.
Lo studio è particolarmente significativo, dal momento che chiarisce il significato occulto di tanti archetipi della dimensione onirica individuale e collettiva. Assai utile per comprendere l’inesausta ricerca millenaria sulla reale dimensione alchemica.

(Leggi Tutto... | Le Visioni di Zosimo)

AgniYoga > Aforismi Agni Yoga Sincerità e sacrificio di sé
Agni YogaSi osservino con semplicità le diverse manifestazioni dell'energia psichica.
Essa può dare la libertà o fare schiavi, dipende da come è diretta.

(Leggi Tutto... | Aforismi Agni Yoga)

Massoneria > Etica del Sacrificio. I gradi sulla «Via del Servizio»
MassoneriaLa morale da sola non basta - Abbandonare e poi trasmutare i metalli - Il sacrificio di sé - Il coraggio di servire senza sperare

«…qual è il più alto grado di servizio a cui può dedicarsi un iniziato?»

(Leggi Tutto... | )

StoriaNascosta > Mistica dell'essenza e mistica carmelitana
Storia Nascosta1. Introduzione alla mistica dell'essenza - 2. Il Carmelo ed il culto mariano - 3. I fondatori dell'ordine dei Carmelitani Scalzi: Teresa d'Ávila e Giovanni della Croce - 4. Le Carmelitane Scalze - 5. I Carmelitani Scalzi

Quando si parla di mistica cristiana, si deve anzitutto fare una prima distinzione di base. Una cosa è la “mistica dell'essenza”, la mistica renano-fiamminga, fondata sull'integrazione profonda del divino nel fondo dell'anima. Altra questione è la cosiddetta “mistica del sentimento”, in cui il Tu divino è pensato in termini di relazione sponsale con l'anima: relazione destinata, però, a rimanere all'interno della drastica dicotomia tra soggetto/oggetto, amante/amato.

(Leggi Tutto... | )

Massoneria > Simbolismo Dal Pentalfa Fiammeggiante al Segno del Capro
MassoneriaLa Stella a 5 punte – Il Pentalfa Fiammegginte – Nel Segno del Capro - Un tratto sinistro della Massoneria femminile - Il suggello capovolto, segno di misoginia o razzismo morale?

La Massoneria raccoglie simboli di grande valore etico, esoterico e filosofico, tra questi l'antica Stella a 5 punte. Elaborando il pentalfa, ha prodotto il Pentalfa Fiammeggiante, ch'è una splendida rappresentazione della condizione iniziatica. Pure la Massoneria Femminile l'ha adottato, ma capovolto, marchiandosi così di un tratto sinistro.

(Leggi Tutto... | Simbolismo)

Alchimia > Ripley Scrowle Ripley Scrowle - Parte 7
AlchimiaIl padre ed il figlio

Il RS si conclude in modo riassuntivo con due personaggi di cui uno è presente su tutti gli esemplari: si tratta di quello di sinistra, dall'andatura più o meno scanzonata che non può corrispondere, secondo la tradizione, che al Figlio. A destra, il vecchio re è presente solamente su un numero ridotto di esemplari, questo può significare un delineamento del senso ermetico [uno studio comparativo potrebbe mettere forse in luce che il Padre appare solamente sugli esemplari del RS più vecchio].

(Leggi Tutto... | Ripley Scrowle)

DialoghiFilosofici > Il nichilismo come realizzazione
Dialoghi FilosoficiIl deserto-nichilismo, dal filosofo tedesco identificato con la svalutazione di tutti i valori vigenti del mondo borghese-cristiano, è un evento in fieri: non si può semplicemente negarlo o combatterlo. Tentare di restaurare la vecchia scala di valori è altrettanto superfluo, perché questi si disgregano dall'interno, si decompongono in sabbia: il mondo «vero» è diventato una favola. Non soltanto il mondo «vero» – il dominio della metafisica – è diventato una favola, ma anche il mondo «apparente» è altrettanto fallace.

(Leggi Tutto... | )

Massoneria > Simbolismo Il Graal dell'Alchimista e dell'Operaio speculativo
MassoneriaL'Alchimista spirituale e l'Operaio speculativo sono accomunati dal postulato che, il primo chiama la “trasmutazione dei metalli” (purificare il proprio carattere) ed il secondo la “levigatura dalla pietra” (sublimare il proprio carattere). Il che significa usare “strumenti” diversi per raggiungere lo stesso scopo.

(Leggi Tutto... | Simbolismo)

Alchimia > Ripley Scrowle Ripley Scrowle - Parte 6
AlchimiaVersetti del Ripley Scrowle

[Elias Ashmole, Theatrum Chemicum Britannicum, 1652, pp. 375-379]

(Leggi Tutto... | Ripley Scrowle)

DialoghiFilosofici > La ragione ermeneutica
Dialoghi FilosoficiSe l'immaginario può essere pensato come un arché sottratto alla dimensione del tempo, il logos non può prescindere dalla filogenesi e dalla storicità dell'esperienza. Il pensiero deve sforzarsi di pensare criticamente il proprio tempo. Possiamo anche ammettere una facoltà trascendente alla ragione speculativa, di solito denominata come nous o intelletto. Ma la possibilità di accertare la plausibilità di tale dimensione ontologica concerne piuttosto quello che rimane della mistica, non interessa più la disciplina che designiamo comunemente con il nome di «filosofia». Questa cesura da alcuni è considerata una grave lacuna e da altri come un'inevitabile e fausta conseguenza del processo d'emancipazione antropologico promosso dalle scienze umane.

(Leggi Tutto... | )

1300 Articoli (65 Pagine, 20 Per Pagina)
[ 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 ]
Home :: Argomenti :: Cerca :: Galleria Immagini :: ESONET.COM English website

Esonet.it - Pagine Scelte d’Esoterismo, è un osservatorio qualificato ad analizzare i movimenti di coscienza legati alle tradizioni misteriche, mistiche e devozionali
[ Chi siamo ] - [ Disclaimer ] - [ Termini d'uso ] - [ Crediti ]

© 2005-2007 by Esonet.it Tutti i diritti riservati. La riproduzione degli articoli in www.esonet.it sarà autorizzata solo se il richiedente risulta accreditato.
Esonet non è responsabile in alcun modo per i contenuti del siti ad esso linkati. Tutti i loghi ed i marchi presenti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari. Immagini, loghi, contenuti e design sono © copyright by Esonet.it - Powered by
Adriano Nardi

Generazione pagina: 0.53 Secondi